Devozione alla Spirito Santo: la Potentissima preghiera per combattere le debolezze

Come e quando pregare lo Spirito Santo?

Il lunedì è il giorno della settimana in cui invocare lo Spirito Santo su di noi, ricordando il Sacramento della Cresima.

spirito santo

Il calendario delle devozioni giornaliere della Chiesa Romana indica il lunedì quale giorno della settimana dedicato alla devozione dello Spirito Santo.

Preghiamo fortemente per le anime che ci hanno preceduto in Purgatorio, ma anche per tutti coloro che non conoscono ancora il rispetto per gli altri esseri umani.
Con la speranza che lo Spirito Santo possa illuminare i nostri passi e renderci docili e compassionevoli, chiediamo a Dio di comprendere che dobbiamo trasformare le nostre vite e riempirle di devozione e di preghiera autentica e sentita. Nonostante le nostre debolezze, lo Spirito ci indicherà la via e ci donerà la sua forza, per combattere il male e le debolezze, dentro e fuori di noi.

Preghiera per implorare lo Spirito Santo

Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo; sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti del tuo nome; vieni a noi, assistici, vieni nei nostri cuori; insegnaci tu ciò che dobbiamo fare, mostraci tu il cammino da seguire, compi tu stesso quanto da noi richiesto. Sii tu solo a suggerire e a guidare le nostre decisioni, perché tu solo, con Dio Padre e con il Figlio suo, hai un nome santo e glorioso; non permettere che sia lesa da noi la giustizia, tu che ami l’ordine e la pace; non ci faccia sviare l’ignoranza; non ci renda parziali l’umana simpatia, non ci influenzino cariche e persone; tienici stretti a te e in nulla ci distogliamo dalla verità; fa’ che riuniti nel tuo santo nome, sappiamo contemperare bontà e fermezza insieme, così da fare tutto in armonia con te, nell’attesa che per il fedele compimento del dovere ci siano dati in futuro i premi eterni.
Amen.

3 Gloria.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI