Il demonio vuole distruggere i matrimoni: ecco come agisce

Il nemico opera in tanti modi per porre fine all’unione sacramentale tra gli sposi, perciò è importante saperlo riconoscere per difendersi.

coniugi che litigano
photo web source

Dio abbraccia tutte le famiglie che stanno per nascere e le protegge sempre da ogni pericolo e tentazione. Ma il demonio è sempre lì, dietro l’angolo, pronto a tessere le sue trame e a separare ciò che il Padre ha unito.

Perché le famiglie si dividono

Ogni giorno sentiamo o leggiamo di notizie che riguardano famiglie che si sfasciano, che si dividono, che si allontanano per sempre. E quel SI, così tanto voluto e celebrato davanti a Dio e alla sua Chiesa, viene così a rompersi definitivamente.

Il demonio entra nelle nostre famiglie e si insinua quanto meno ce lo aspettiamo. È sempre lì a tendere le sue trame ingannevoli, a tentarci, a portarci via lontano dalla strada che Dio aveva tracciato per ognuno di noi.

Ma quali sono le principali trame ordite dal diavolo per entrare nelle nostre famiglie? Come può attuare le sue strategie e contro cosa poi? Cerchiamo di capirle insieme.

Il demonio si insinua nella coppia

Il vivere insieme è un elemento fondamentale per una coppia. Ci si sposa e poi si va a vivere insieme, questo è quello che ci è sempre stato detto e che abbiamo sempre visto. Ma oggi, qualcosa sta cambiando e una coppia che decide al momento di non sposarsi ma solo di convivere, viene visto quasi come una normalità.

L’adulterio e la distruzione

Si vive, così, in uno stato fuori dalla grazia di Dio e, questo, diventa terreno fertile per le trame del demonio.

Altro punto cruciale è l’adulterio. Una visione moderna è che “quando un uomo sposato non commette l’atto di adulterio fisico con un’altra donna può comunque commetterlo in altri modi”, andando ad intaccare così anche la purezza e la profondità del suo cuore.

Anche questa è una trama del demonio, che si sta sempre più insinuando all’interno delle famiglie, portandole così alla distruzione.

Il non comunicare, pericoloso per le famiglie

Altro punto cruciale è il non comunicare fra coniugi e, anche, con i figli. Molte volte si pensa: “E’ meglio che non parlo, così evito un conflitto familiare”. Ed invece no: è questa una delle trame di Satana, portare i coniugi al non dialogo. E il non dialogo porta, poi, alla separazione.

Il demonio può anche portare, piano piano, le famiglie stesse ad allontanarsi da Dio, facendoglielo guardare come colui che “giudica e che limita”, cosa che non è assolutamente così.

Per questo, stare sotto l’ala protettrice di Dio e guardare alla Vergine Maria come modello, è una spinta in più, se non il perno principale per ogni singola coppia.

LEGGI ANCHE: Perchè è importante che l’Eucarestia sia al centro del matrimonio?

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]