Covid: ricoverato in ospedale, riceve una sorpresa inaspettata dai medici e infermieri – VIDEO

Antonio è ricoverato a causa del Covid, ma nel giorno del suo compleanno, i medici e gli operatori sanitari hanno ben pensato di fargli una bella sorpresa.

covid antonio compleanno
photo web source

Il Covid non impedisce a medici e infermieri, di avere una particolare attenzione.  Il gesto di affetto è rivolto un paziente ricoverato in coincidenza della sua festa. Segni di una bella umanità che allietano il cuore, in un tempo  grigio e tanto sofferto.

Covid: il compleanno in ospedale

Compiere gli anni in ospedale non deve esser stata un’esperienza facile. Antonio, da qualche giorno, è ricoverato nel reparto Covid dell’ospedale di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Non avrebbe mai pensato che, qualcuno, si sarebbe ricordato del suo compleanno.

Antonio, i medici: “Gli abbiamo fatto una sorpresa per il compleanno”

Ma i medici e gli infermieri hanno svegliato Antonio cantando un forte “Tanti auguri a te”, e una torta che, lui stesso, non s’aspettava. Una torta bianca ed azzurra.

Il suo sguardo sofferente ma stupito soprattutto. E, anche se non riusciva a respirare, ha raccolto tutto il fiato che aveva nei polmoni per soffiare le candeline. “Si continua a parlar male dei medici. A marzo eravamo eroi, ora siamo additati e denunciati. La verità è che nel nostro lavoro ci accolliamo una mole enorme di responsabilità. E’ facile prendersela con noi. Bisogna, invece, restare umani” – ha commentato il direttore dell’ospedale, Diego Colaccio.

Il video del compleanno

Lo stupore di Antonio è ben visibile nel video che gli infermieri gli hanno fatto. Perché, anche se in una situazione difficile, questo momento non poteva esser dimenticato.

Fonte: ilmattino.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]