Coronavirus: la preghiera, da recitare oggi, alla Madonna del Carmelo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

Nell’emergenza Coronavirus, innalziamo le nostre preghiere a Dio, chiedendo l’intercessione dei Santi.

Coronavirus Preghiera Madonna Carmelo

Preghiamo la Madonna del Carmelo, affinchè ci dia protezione e salute in questo difficile momento storico, a causa di questa nuova epidemia.

Coronavirus: preghiamo la Madonna del Carmelo

Un momento storico difficile, quello che stiamo vivendo. L’epidemia da Coronavirus si sta espandendo sempre di più. Con la chiusura e la limitazione anche delle Celebrazioni Eucaristiche nelle singole parrocchie, ogni cristiano deve rafforzare la preghiera intima e personale.

Preghiamo la Madonna del Carmelo, perché sia accanto a tutti coloro che stanno affrontando questa nuova malattia.

La preghiera

Pietosissima Vergine del Carmelo, tu sei la letizia degli Angeli e dei Santi, il nostro aiuto qui in terra e il conforto di quanti soffrono in Purgatorio in espiazione delle loro colpe, attendendo la liberazione.

Stendi la tua mano pietosa verso quelle anime che vengono purificate e per vedersi abbreviate le sofferenze possono contare unicamente sulle preghiere che la Chiesa rivolge al suo Signore,

perché siano applicate per esse i meriti del Corpo Mistico: tu sei la Madre della Chiesa, la tesoriera delle divine misericordie.

Ti raccomandiamo, dunque, le anime dei nostri cari, specialmente quelli per i quali siamo in dovere di pregare;

e affidiamo, in particolare, alle tue materne premure, quelle anime che in vita hanno piamente portato il tuo scapolare;

lo hanno considerato come incentivo a distinguersi nella devozione e nell’amore per te, e lo hanno anche ritenuto come un segno di sicura speranza per sé, come pegno della benevolenza verso i tuoi devoti.

Dimostra a queste anime, e a tutte le altre per le quali intendiamo pregarti, il tuo materno interessamento, perché quanto prima siano liberate e accolte in cielo a lodare con te per sempre la misericordia del Signore che vive e regna nei secoli dei secoli.

Amen

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]