Coronavirus: la guarigione di nonna Ada è un gran segno di speranza

    Nonna Ada, classe 1916, è guarita dal Coronavirus alla veneranda di 104 anni. La sua guarigione rappresenta un bel segno di speranza.

    Coronavirus guarisce nonna Ada
    photo web source

    Una bellissima notizia, quella che arriva dal biellese. Come riporta Repubblica, Ada Zanusso è guarita dal Coronavirus all’età di 104 anni. A testimoniare la guarigione è stato suo figlio, il cui sconforto iniziale si è trasformato in gioia per quanto accaduto a sua madre. Nonna Ada, classe 1916, vive da qualche anno in una delle strutture per anziani gravemente colpite dal CoVid-19. Si pensi che all’interno della struttura si sono verificati venti decessi. Eppure, il bel messaggio è che all’età di 104 anni, Ada ha sconfitto il Coronavirus.

    Coronavirus: la guarigione di nonna Ada

    Le parole di suo figlio Giampiero, riportate da Repubblica, fanno dapprima riferimento al momento in cui Ada si è sentita poco bene. Erano gli inizi di marzo quando Ada ha iniziato a accusare i sintomi: febbre e vomito. Suo figlio Giampiero non aveva avuto la possibilità di visitarla a causa delle stringenti norme di isolamento. Ada è stata poi sottoposta a tampone per CoVid-19 il 17 marzo, risultando positiva. Ma, come racconta Giampiero, quando il tampone è stato effettuato, Ada stava già meglio e si era ripresa. Aveva anche sentito suo figlio telefonicamente.

    La casa di riposo

    Nonna Ada era entrata nella casa di riposo dopo esseri rotta il femore. Lei, originaria del Veneto, si era trasferita insieme a suo marito e due dei quattro figli in provincia di Biella. La casa di cura dove entrò qualche tempo fa, la Residenza Maria Grazia, è stata una di quelle più colpite dal Coronavirus. Da qui infatti le prime preoccupazioni del figlio. Ma, dopo una settimana di malessere, Ada ha iniziato a stare meglio e, quando ha effettuato il tampone, già aveva superato il periodo di crisi.

    Un segno di speranza

    Quello della guarigione di nonna Ada è sicuramente un segno che dona speranza a tutti. Lei, che dopo aver superato due guerre, ha sconfitto anche la battaglia al Coronavirus, dona un grande appiglio di speranza a tutti quelli che soffrono. Come riporta Repubblica, la conferma del buono stato di salute arriva anche dal medico di base di nonna Ada. Il medico ha infatti confermato che la donna si alza da sola e può raggiungere la sedia. Intatta anche la sua strabiliante lucidità.

    Leggi anche: Coronavirus, quando inizia la fase due? Il dibattito tra scienziati si accende

    Fabio Amicosante

    Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

     

     

    La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]