Coronavirus: Decreto Liquidità Imprese in vigore da oggi – i dettagli

    Pubblicato questa notte in Gazzetta Ufficiale, il decreto liquidità imprese entra immediatamente in vigore.

    Coronavirus Decreto Liquidità
    photo web source

    Il testo del decreto liquidità imprese è stato pubblicato, dopo la mezzanotte, in Gazzetta Ufficiale, dunque entra automaticamente in vigore. Come riporta l’agenzia Ansa, il presidente dell’Associazione bancaria italiana, Antonio Patuelli, si è espresso sull’argomento nell’ambito di un’intervista a Radio Anch’io. Si è lavorato tutta la notte per la stesura definitiva del testo del decreto, pubblicato poi in Gazzetta Ufficiale. Già questa mattina, le banche riceveranno la circolare del decreto per poter fornire liquidità alle imprese.

    Decreto liquidità imprese: alcune informazioni

    Il decreto entrato in vigore a partire dalla giornata odierna prevede urgenti misure in materia di accesso al credito per le imprese, interventi in materia di salute e lavoro e proroga di termini amministrativi e processuali. Lo aveva già annunciato il premier Giuseppe Conte con la conferenza stampa del 6 aprile: il governo garantirà, attraverso tale decreto, tutta la liquidità necessaria al tessuto produttivo italiano, con garanzia statale al 100%.

    Antonio Patuelli
    Antonio Patuelli (photo Gettyimages)

    Garanzie statali

    Il decreto liquidità imprese prevede una garanzia del 90% sulle imprese con meno di 5.000 dipendenti in Italia, con un fatturato di 1,5 miliardi di euro. La garanzia sarà dell’80% per le imprese con più di 5.000 dipendenti e un fatturato tra 1,5 e 5 miliardi di euro. La garanzia statale sarà del 70% per le imprese che fatturano sopra i 5 miliardi (fonte theitaliantimes.it). Ci sono importanti novità anche per le partite Iva.

    Finanziamenti per Partite Iva e professionisti

    Per quanto riguarda le Partite Iva, la garanzia dello Stato sui finanziamenti sarà del 100%, per un massimo di 25.000 euro. Questo tipo di garanzia sarà accessibile alle piccole e medie imprese che fatturano fino a 3,2 miliardi. Il decreto prevede anche l’assistenza fiscale da remoto. Dunque, anche la dichiarazione dei redditi 730 potrà essere svolta a distanza.

    Decreto imprese subito in vigore

    Come ha fatto sapere il presidente dell’Associazione bancaria italiana, il decreto liquidità imprese è automaticamente entrato in vigore a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Le garanzie statali, il rinvio di alcune scadenze fiscali, la proroga dei termini processuali e l’estensione delle norme di golden power, diventano ufficiali a partire dalla giornata odierna. Per una lettura approfondita del decreto liquidità imprese, consulta il link a fine articolo, con il testo completo del decreto.

    Il testo del decreto in Gazzetta Ufficiale: 20200408_094.pdf

    Fabio Amicosante

    Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

     

    La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]