Coronavirus, De Luca: Comune in quarantena, erano tutti al funerale del sindaco

    In attesa dell’inizio della Fase 2 di questa emergenza Coronavirus, ancora si lotta contro gli assembramenti abusivi di persone.

    de luca comune saviano

    In Campania, il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, “chiude” il comune di Saviano. Ecco la motivazione.

    Coronavirus: chiuso un comune in Campania

    Un paese intero ha partecipato al funerale del proprio sindaco, morto di Coronavirus. Hanno creato assembramenti vari, in occasione del corteo funebre, non tenendo conto delle norme restrittive emanate dal Governo Nazionale, in vigore fino al 3 maggio.

    Da ieri notte, 18 aprile, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha ordinato la chiusura e la quarantena per l’intero comune di Saviano, in provincia di Napoli. L’intero comune e tutta la sua cittadinanza hanno partecipato in massa ai funerali di Carmine Sommese, sindaco medico, morto proprio a causa di questo nuovo virus.

    La motivazione

    Ieri mattina, centinaia di persone si sono assembrate per salutare, per l’ultima volta, il suo primo cittadino. Una cerimonia ripresa da tanti cittadini che hanno, poi, postato i video sui social network.

    De Luca: “Chiudo il Comune di Saviano per evitare che diventi focolaio”

    Proprio sulla base e a causa di questi assembramenti, De Luca ha preso la sua decisione: “Una decisione inevitabile quella di chiudere il comune di Saviano. Questo per impedire il sorgere di un nuovo focolaio di contagio, a tutela della salute di tutti i cittadini di Saviano, ma anche di quella di tutti i comuni vicini, trattandosi di territori densamente abitati” – ha dichiarato.

    Non è la prima volta che il Presidente De Luca “chiude” un intero comune, mettendolo in quarantena. Sei sono stati i comuni del Vallo di Diano che, lo scorso mese di marzo, sono stati isolati in quanto focolai di Coronavirus.

    ROSALIA GIGLIANO

    Fonte: ansa.it

    Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

    La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]