Coronavirus, Berlusconi: “L’esperienza più terrificante della mia vita”

Parlando al gruppo di parlamentari di Forza Italia, Silvio Berlusconi spiega di sentirsi meglio e poi li mette in guardia sulla pericolosità del virus.

foto dal web

Senza utilizzare mezzi termini, il leader del partito ha spiegato che quella che sta vivendo è l’esperienza più terrificante della sua vita.

Silvio Berlusconi: “Un virus terrificante”

La scorsa settimana Silvio Berlusconi ha sviluppato i sintomi tipici del Coronavirus. Inizialmente era convinto che si trattasse solamente di una brutta influenza, ma le cure non funzionavano ed il suo medico, Zangrillo, ha insistito per effettuare una tac. Da questa è risultato che l’ex premier era affetto da una polmonite bilaterale allo stato iniziale e che aveva contratto il pericoloso virus. Sin da subito è stato precisato che il quadro clinico non era preoccupante, ma che il ricovero era necessario anche e soprattutto in virtù delle sue ben note patologie pregresse.

Leggi anche ->Covid 19: Berlusconi ricoverato, in via precauzionale, al San Raffaele

Nelle scorse ore il leader di Forza Italia ha parlato telefonicamente con tutti gli appartenenti al suo gruppo parlamentare. La telefonata collettiva è stata introdotta da Maria Stella Gelmini, la quale ha fatto all’ex premier gli auguri di pronta guarigione da parte di tutti i presenti. Berlusconi ha ringraziato ed ha quindi raccontato la sua esperienza con il virus: “Un abbraccio affettuoso. Vi ho pensato molto in questi giorni e oggi ho un momento di particolare benessere dopo giorni difficili. E’ un virus veramente terrificante e non auguro a nessuno nessuno di incorrere in una situazione di questo genere”.

Leggi anche ->Coronavirus e smart-working. Anche per gli asintomatici è vietato lavorare

“L’esperienza più terrificante della mia vita”

Continuando a parlare con i parlamentari, Berlusconi gli raccomanda di seguire tutte le indicazioni sulla sicurezza per non incorrere nella malattia: “State attenti e portate sempre la mascherina, siate riservati. Credo sia l’esperienza più terribile della mia vita“. In conclusione li ha invitati a continuare con il lavoro che stanno facendo, seguendo quelli che sono i principi su cui si basa il partito.

berlusconi
photo web source: il giorno.it

Anche Zangrillo in queste ore ha parlato delle condizioni di salute di Berlusconi. Il medico ha rassicurato tutti che la situazione clinica è in miglioramento e lascia ben sperare: “L’evoluzione clinica dell’infezione polmonare si conferma favorevole. Tutti i parametri monitorati presentano valori molto confortanti”.

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]