Covid, card. Bassetti: aggiornamento del suo stato di salute

Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza episcopale italiana, è ricoverato in medicina d’urgenza per il Covid all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

bassetti
photo web source

“Grazie per tutte le vostre preghiere, ma vi prego di pregare sempre per tutti coloro che soffrono”. Così il Cardinale Bassetti scrive.
Migliorano le condizioni di salute del Cardinale Bassetti, presidente della CEI. In un messaggio inviato dall’ospedale, i suoi ringraziamenti.

Bassetti e il messaggio ai suoi medici

Il Cardinale Bassetti, nonostante sia ancora ricoverato all’ospedale di Perugia, scrive un messaggio a tutti coloro che continuano a pregare per lui e per tutti gli ammalati di Covid e non solo. Il Cardinale è ricoverato da diversi giorni presso l’ospedale di Perugia e le sue condizioni di salute stanno migliorando piano piano.

“Vi ringrazio tutti per essermi stati vicino”

Desidero ringraziare il Signore per essermi accanto, con la Sua misericordia, in questo momento di prova. Esprimo gratitudine a tutto il personale sanitario che si sta prendendo cura di me e di quanti sono ammalati. Ringrazio quanti mi sono vicini con la preghiera e l’affetto. Chiedo la preghiera costante per quanti soffrono e vivono situazioni di fatica” – scrive il Cardinal Bassetti.

bassetti
photo web source

Un invito alla preghiera ma anche un suo completo affidarsi a Maria: “Raccomando a tutti di continuare a pregare per quanti soffrono e vivono situazioni di fatica. Affido tutti alla Madre di Dio, Maria, perché interceda per i suoi figli” – conclude.

Bassetti e i Santi a cui è devoto

Più volte, anche in suoi precedenti messaggi, Bassetti ha chiesto di pregare sia per la sua guarigione che per la guarigione di tutti gli ammalati di Covid e non solo: “Vi chiedo di pregare con me tre Santi e Beati a cui sono particolarmente legato: Carlo Acutis, il medico “Buon Samaritano” Vittorio Trancanelli e il seminarista del sorriso Giampiero Morettini”. Tre persone in odore di santità, care a Bassetti ma anche a tantissimi fedeli.

“Affido tutti a Maria”

Il suo affidarsi a Maria, pieno e costante, quasi come un figlio che cerca rifugio perché ha paura fra le braccia della mamma. Ogni ammalato chiede e cerca rifugio in Maria, così anche il Cardinale Bassetti ha fatto.

Preghiamo anche noi per tutti gli ammalati, usando la parola che Papa Francesco ha ripetuto proprio in una telefonata al Cardinal Bassetti: “Forza, forza, forza”.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]