Cordoba: l’immagine della Madonna appare inspiegabilmente in ospedale

Cordoba: l'immagine della Madonna appare inspiegabilmente in ospedale
Immagine della Madonna sul muro dell’ospedale

Lo scorso 11 febbraio l’apparizione dell’immagine della Madonna all’interno dell’ospedale militare di Cordoba (Colombia) ha fatto gridare al miracolo i presenti. Il fatto, oltre ad essere inspiegabile, ha una grande valenza per i fedeli visto che si è verificato proprio il giorno dell’anniversario della Madonna di Lourdes. A raccontare quanto successo pochi giorni fa ci ha pensato il dottor Felipe Urca che ha deciso di testimoniare lo svolgimento degli eventi pubblicando un lungo post sulla propria pagina Facebook:

“Nella mattina di lunedì, sono stato all’ospedale militare di Cordoba che è stato il mio posto di lavoro come medico per quasi quarant’anni, fino al mio pensionamento avvenuto lo scorso ottobre. In un corridoio della sala 7 dell’ospedale, all’alba del 11 febbraio una signora aveva un familiare in condizioni gravissime e, nel corridoio pregava….all’improvviso ha iniziato a formarsi sul muro sopra al termosifone un’immagine che diveniva sempre più nitida. Va sottolineato che il termosifone è spento da mesi, in quanto qui siamo in estate e le temperature sono molte alte. L’immagine non c’era prima, questa è la cosa più sconvolgente e per fare un test, alcune persone hanno cercato di pulire l’immagine con dell’alcool ma non si cancella in alcun modo. Guardandola di fianco sembrerebbe avere un lieve rilievo in alcune parti, come un certo bagliore. I tratti sono quelli della Madonna di Lourdes, con le mani unite in preghiera”.

Sebbene l’eccitazione per quello che appare come un miracolo fosse tanta, il medico ci tiene a tenere le aspettative dei suoi contatti basse, spiegando come per il momento sia troppo presto per poter parlare di un miracolo e che per farlo bisognerà attendere il pronunciamento della Santa Sede: “Questa immagine inspiegabile parla da sola, anche se ancora è presto per parlare di miracolo, le spiegazioni o le interpretazioni saranno fornite dall’autorità ecclesiastica. Lasciamo ad ognuno il discernimento della fede e della ragione per giudicare l’avvenimento, certo è che l’immagine indelebile ai saponi e alla pulizia fa pensare”. La sua fede in Dio e nella Madonna gli fa credere oltre ogni ragionevole dubbio che si tratti di un messaggio della Madre Celeste ai malati, un segno della sua vicinanza anche e sopratutto in un momento in cui stanno soffrendo e d’altronde un simile fatto come potrebbe essere spiegato diversamente?

Luca Scapatello