Commuove il video del Cristo degli abissi – Video

Commuove il video del Cristo degli abissi - Video
Cristo degli abissi

Il Cristo degli abissi è una statua in bronzo, situata sul fondale di San Fruttuoso di Camogli, in Liguria, che commuove per la sua grazia e al pensiero che, li, nel profondo, attenda chiunque si inabissi nelle acque.

Fu Duilio Marcante ad ideare la statua, in memoria di Dario Gonzatti, un sub morto nel 1947.
Così, il Cristo degli abissi divenne una statua in bronzo, alta 2,50 metri, grazie all’opera dallo scultore Guido Galletti.
La Fonderia Artistica Battaglia fuse tantissime medaglie, vari pezzi di navi, ma anche le eliche dei sommergibili americani dell’U.S. Navy e delle campane, per ottenere il bronzo necessario a costruirla.
Era il 1954, quando la posero a circa 18 metri di profondità.

La statua ha le braccia spalancate e lo sguardo rivolto verso l’alto, come ad attendere, ad accogliere, i visitatori, i fedeli che, dalla superficie, riescono ad immergersi fin li e trovano Gesù, ad aspettarli.
Qualche tempo fa, i Vigili del Fuoco, i sommozzatori della Guardia di Finanza e ad altre autorità preposte, nonché vari archeologi subacquei, progettarono di riportare il Cristo degli abissi in superficie, con lo scopo di ripulirlo dalle incrostazioni, provocate dal tempo e dall’acqua salata.

17 Luglio del 2004, poi, la statua fu riposta in mare, su un nuovo basamento e ad una profondità inferiore.
Esistono anche delle copie del Cristo degli abissi: una si trova nella chiesa stessa di San Fruttuoso; un’altra in Florida, a Key Largo; un’altra ancora nel fondo del lago Palù, in Val Malenco; e poi, c’è quella, ma in formato ridotto, posta sulla banchina del porto di St. George’s, nei Caraibi.

Il calco originale in gesso del Cristo degli abissi, invece, si trova esposto nel Museo Nazionale delle Attività Subacquee, a Marina di Ravenna.
Il video che segue vede la collaborazione di una notissima società che si occupa di attrezzatura subacquea e regala a tutti noi delle immagini impareggiabili.

Antonella Sanicanti