Ci hanno insultati così chiedano scusa immediatamente

Ci uniamo alla campagna di CitizenGO, se anche tu ritieni una vergogna quello che è accaduto unisciti a noi .

Un plateale “vaffa” a tutti noi: sì, anche a te

Scusa la franchezza, ma per capire la gravità di certi fatti vanno raccontati come sono: nudi e crudi.

Siamo stati tutti insultati così. Dove? In diretta su Mediaset(Italia1) la sera di domenica 12 marzo, durante il noto programma Le Iene.

Ad aver insultato milioni di famiglie italiane, tra cui tutti noi di CitizenGO, sono stati i cantanti rap J-Ax (della band “Articolo 31”) e Fedez, già giudice nel programma X-Factor.

I due, dopo aver esultato perché i Tribunali stanno portando in Italia l’adozione gay anche se la legge lo vieta e il popolo sia contrario, hanno rivolto verso le telecamere il loro dito medio, dedicandolo alle famiglie del Family Day, e cioè a chiunque pensi che ogni bambino, soprattutto quelli in stato adottivo, abbiano il diritto di crescere con un papà e una mamma. Quindi, a milioni di famiglie italiane. Tra cui noi.

Tutto ciò, mentre la conduttrice de Le Iene Nadia Toffa rideva sguaiatamente in mezzo a loro senza mostrare il minimo segno di imbarazzo o riprovazione.

È semplicemente intollerabile e vergognoso che un’azienda come la Mediaset consenta che milioni di famiglie italiane vengano volgarmente insultate dagli ospiti dei suoi programmi. Perché poi? Solo perché hanno opinioni diverse da quelle – peraltro sempre faziosissime – della redazione, su temi per loro natura divisivi come l’adozione gay e l’utero in affitto.

FIRMA SUBITO E POI DIFFONDI QUESTA PETIZIONE PER CHIEDERE ALLA DIRIGENZA MEDIASET SCUSE IMMEDIATE PER IL VOLGARE INSULTO RIVOLTO DA LE IENE A MILIONI DI FAMIGLIE ITALIANE PER LE LORO OPINIONI!

http://www.citizengo.org/it/md/42248-scuse-immediate-da-mediaset-linsulto-su-le-iene-milioni-di-famiglie