Chiesa Madonna del Divin Pianto: la parrocchia dedicata al miracolo

La Chiesa Parrocchiale della Madonna del Divin Pianto è strettamente legata alle apparizioni miracolose avvenute nel 1924 a Cernusco sul Naviglio.

madonna divin pianto cernusco
photo web source

Le apparizione furono testimoniate dalla veggente suor Elisabetta Redaelli, delle Suore Marcelline. La suora al momento dei fatti miracolosi era già cieca, gravemente malata e prossima alla morte. Quello stesso luogo in cui la Madonna apparve alla suora oggi è stato convertito a cappella votiva.

La Madonna del Divin Pianto e il riconoscimento da parte della Chiesa

L’approvazione di queste apparizione non avvenne mai in maniera ufficiale. Tuttavia nei primi anni ottanta il cardinale Carlo Maria Martini autorizzò l’intitolazione di una chiesa parrocchiale in Cernusco alla Madonna del Divin Pianto. Un fatto che per molti rappresentò una approvazione implicita.

Da allora, le suore Marcelline hanno fatto proprio il messaggio che la Madonna lasciò a suor Elisabetta. Diiffondendolo all’interno delle proprie case sia in Italia che nelle varie missioni sparse per il mondo. Nel dicembre 1982 accadde poi che vennero costruiti due nuovi centri religiosi in occasione del cinquantesimo anniversario di consacrazione della chiesa prepositurale di Santa Maria Assunta. La nuova chiesa venne dedicata proprio alla Vergine del Divin Pianto. 

L’inaugurazione della nuova chiesa della Madonna del Divin Pianto

Spiegò il prevosto don Arcangelo Rossignoli: “Venerdì 4 maggio, a soli diciannove giorni dalla morte di suor Elisabetta (a cui è apparsa, nel collegio delle suore Marcelline, qui a Cernusco, la Vergine) avvenuta nella Domenica delle Palme, il vicario episcopale, monsignor Claudio Livetti, comunicava che sua eminenza il cardinale Carlo Maria Martini, concedeva la necessaria autorizzazione. L’arcivescovo ha confermato anche a me personalmente la notizia in occasione della visita pastorale”.

Il 6 aprile 1986 l’arcivescovo Carlo Maria Martini firmò il decreto istitutivo della nuova parrocchia nominando don Carlo Grammatica il primo parroco. Il 19 aprile 1986 la statua della Madonna del Divin Pianto venne collocata nella nuova chiesa a lei dedicata, al termine della processione partita dal Collegio delle Suore Marcelline.

madonna divin pianto cernusco
photo web source

La nuova chiesa venne consacrata il 5 settembre 1992 sempre per mano del cardinale Martini. In quell’occasione il cardinale chiese a Maria di donare alla nuova comunità un cammino generoso, sereno e la capacità di saper comprendere tutte le necessità educative.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]