Celentano indica la via di salvezza a Corona e spiazza tutti

Un appello di Adriano Celentano a Fabrizio Corona davvero inaspettato, in cui gli indica l’unica via d’uscita dalla schiavitù del successo. 

Adriano Celentano e Fabrizio Corona
Adriano Celentano e Fabrizio Corona – photo web source

Il Molleggiato si è infatti rivolto a quello che è stato definito il “re dei paparazzi”, e che da anni vive una situazione di grande dolore tra carcere e disagi psicologici, con un luingo video in cui lo mette di fronte alla Verità e lo invita a percorrere quella strada. Lo ha fatto con un lungo video in cui ha spiegato a Corona che ha ancora tempo per tornare alla strada della pace e della giustizia, a patto che lui stesso lo voglia.

La lettera di Celentano che indica la salvezza a Corona

“Caro Fabrizio è arrivato il momento di scegliere, il tempo stringe e dobbiamo decidere da che parte andare prima che sia tardi”, è quanto afferma Celentano a Corona, che da mesi si è preso a cuore la sua causa e lo invita a ragionare per liberarsi da ogni sofferenza. Nei mesi scorsi infatti Celentano ha già inviato tre lettere a Corona, ora invece il messaggio che gli ha rivolto è partito da Instagram.

Un lungo video sulle note del brano L’uomo nasce nudo, in cui specifica la vera strada d’uscita per Corona dal male che sta vivendo. “L’unica via non solo per te, per me, per chiunque, per tutti gli uomini del mondo, l’unica via è Gesù. Senza di Lui siamo già morti, fin dalla nascita”. La risposta di Corona non si fa attendere e spiazza tutti. “Hai ragione. Solo attraverso l’amore per gli altri ritrovi te stesso”, dice a Celentano.

La risposta di Corona: “Conosco i Vangeli, rileggo quelle righe”

“Conosco i quattro Vangeli a memoria […] rileggo quelle righe, sperando di trovare parole di vendetta che Lui non ha. La tua sofferenza è grande lo so, ma è proprio da questa sofferenza che devi risorgere. I giudici hanno fatto quello che la legge gli impone e tu devi accettarlo. […] Anche Lui è stato giudicato, ma a differenza di te, ingiustamente, troppo ingiustamente. Ma quelli non erano giudici, ma una manica di assassini assetati di sangue“.

Insomma, la risposta di Corona non si è fatta attendere e sullo stesso social ha lui scritto. “Caro Adriano, nel tuo video c’è tutto, ma veramente tutto. Credo che andrebbe visto e rivisto molte volte… Ogni volta stimola una riflessione diversa, sincera, profonda. Hai raggiunto una grande consapevolezza, la stessa saggezza e consapevolezza che molte volte ho ricercato e mai trovato”.

LEGGI ANCHE: La famiglia Celentano si è sempre dichiarata cristiana

Non tutti se lo sarebbero aspettato, e ora c’è solo da vedere come proseguirà la vicenda. “Ora è diverso, hai ragione tu… La vita è un soffio ed è tempo di fare qualcosa per il prossimo, perché è solo attraverso l’amore per gli altri che ritrovi te stesso”, ha concluso Corona. “Il mio cammino è cominciato… Porterò nel cuore le tue parole che mi accompagneranno ad ogni passo della mia vita. La tua è un’ottima idea. Grazie, di cuore, grazie”.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it