Card. Comastri: l’esperienza che non è possibile raccontare – VIDEO

Le parole del noto porporato toccano sempre il cuore ma in questa intervista in particolare, rivela qualcosa di straordinario. 

Attraverso alcuni passaggi del suo libro “Nella notte in cui fu tradito”, Comastri ci fa comprendere quale sia stato il dono più grande ed importante che Gesù abbia fatto ad ognuno di noi, proprio in quella notte.

Comastri e il dono di Gesù ad ognuno di noi

Un racconto – intervista nei Giardini Vaticani, ai piedi della riproduzione della grotta di Lourdes, con il Cardinale Comastri. Ed è proprio lui che, attraverso il suo libro, ci spiega il dono che Cristo ha fatto ad ognuno di noi.

Era il 1991 e avevo appena celebrato la Santa Messa […] vi aveva partecipato anche Madre Teresa con un gruppo di suore. Alla fine, lei mi si avvicina e mi dice: “Quando celebri la Messa, soffermati più lentamente sulle parole della consacrazione, in particolare sulla frase Nella notte in cui fu tradito”. Perché questo particolare ci spiega l’enormità di questo regalo…un regalo, direi, da noi assolutamente immeritato” – spiega Comastri.

Perché soffermarsi sulla frase “Nella notte in cui veniva tradito”

Gesù in quella notte, regala ad ognuno di noi la Santa Eucarestia: “Perché l’amore di Dio è così, è un amore al di sopra di tutte le nostre cattiverie. E affronta le nostre cattiverie con la vera Onnipotenza che Dio ha: l’onnipotenza dell’amore” – continua.

comastri
photo web source

Cardinal Comastri: “Ancora mi emoziono quando celebro Messa”

Il Cardinal Comastri ci spiega, anche, l’emozione del suo esser sacerdote da più di 50 anni: “Io sono felice di esserlo e mi emoziono ogni volta che celebro la Messa […] e mi emoziona anche la Confessione […] lo confesso che quando alzo la mano per assolvere i peccati, la mano un po’ mi trema. Perché penso che è Gesù che assolve, attraverso di me peccatore. Questa è un’esperienza che è impossibile raccontare”.

Ascoltiamo dalla sua viva voce la sua personale esperienza al servizio di Gesù, scelta con forza e convinzione. Quel SI detto con decisione.

LEGGI ANCHE: Cosa lega Comastri e Madre Teresa alla Medaglia Miracolosa – VIDEO

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]