Cade albero secolare sui pellegrini in processione 13 morti e 52 feriti. VIDEO

E’ accaduto purtroppo nel momento più sbagliato, quando tantissime persone si erano raccolte in quel luogo, per omaggiare la Madonna del Monte (Nossa Senhora do Monte), la Vergine celebrata nell’isola portoghese di Madeira, la più grande dell’arcipelago che porta lo stesso nome.
Come ogni anno, centinaia di fedeli sostavano, in attesa che cominciasse la processione ed era poco dopo mezzogiorno.
Un albero secolare, quindi enorme, è caduto sulla folla, uccidendo sul colpo 13 persone e ferendone altre 52.

Ora si dice che, l’albero in questione, fosse da tempo legato, messo in sicurezza, proprio perché se ne temeva lo sradicamento, ma, evidentemente, le misure di precauzione sono servite a poco e le vecchie radici hanno ceduto, nel momento meno opportuno.
Come ha annunciato il Segretario regionale per la Sanità, il signor Pedro Ramos, tra le vittime ci sono anche dei bambini e degli stranieri, soprattutto tedeschi e francesi e ungheresi, ed ora “La nostra priorità è quella di curare i feriti e assistere le famiglie delle vittime.”.

Al momento non rimane altro da fare, nel Portogallo che ancora piange le tante vittime del rogo scatenatosi qualche mese fa (nei boschi di Pedrogao Grande), che accomiatarsi dalle famiglie di quella povera gente, dei devoti su cui è precipitato quel macigno.
Anche la stessa festa de Nossa Senhora do Monte, che solitamente si svolge in due giorni, il 14 e il 15 Agosto, lo scorso anno, era stata annullata a causa di un incendio.
L’intervento dei soccorsi e della protezione civile è stato immediato ed efficace, ma poco si è potuto fare per salvare tutti e adesso si sta pensando di attivare un servizio di sostegno psicologico per i sopravvissuti e per le famiglie dei deceduti.
Una tragedia che ci porta a pensare profondamente ma anche a comprendere che Dio ha una veduta totalmente differente della nostra nei confronti della morte temporale.
Sono stati stabiliti tre giorni di lutto nazionale e noi ci uniamo, ai fratelli portoghesi, in ossequiosa e sentita preghiera.