Questo Bambino scrive al Papa, quello che accade non se lo sarebbe mai aspettato…

Schermata 2016-04-14 alle 15.24.53-2

Di storie commoventi ne abbiamo scritte parecchie, ma questa davvero strappa le lacrime. E papa Francesco come sempre con grande umiltà e disponibilità è uno degli artefici di questa storia, ma andiamo per ordine.

Per superare un momento difficile in famiglia, il piccolo Sebastiano Fortin di Monselice, 9 anni, ha chiesto un abbraccio da Papa Francesco. Il bambino ha scritto una letterina al pontefice, chiedendogli con la massima spontaneità di essere invitato “a casa sua”, per poterlo finalmente stringere. «Sai perché ti ho scritto? Perché ti vorrei abbracciare e non lo posso fare dalla televisione – ha scritto Sebastiano – Il mio papà è ammalato e la mia mamma adesso non lavora». Sua madre ha deciso di spedire in Vaticano la lettera, aggiungendo due righe di suo pugno per spiegare la situazione: il papà di Sebastiano è invalido al 100% e a giorni dovrà subire l’ennesima operazione.

Dopo pochi giorni la famiglia ha ricevuto l’invito dallaPrefettura pontificia e ieri Sebastiano e la sua mamma hanno potuto partecipare all’udienza pubblica del mercoledì dalla prima fila. «Sebastiano era molto emozionato. – spiega la mamma – Aveva portato con sè un elefantino di peluche da regalare al Papa. Quando Francesco si è avvicinato, Sebastiano ha potuto esaudire il suo desiderio e ha abbracciato il pontefice, che ha sua volta l’ha baciato. Sarà una cosa che ci porteremo nel cuore per tutta la vita». Tante volte bastano gesti semplici e affettuosi per donare felicità e gioia , Sebastiano ha realizzato il sogno della sua vita abbracciare Papa Francesco e lui non si è fatto pregare subito ha risposto all’accorato appello del bambino,  che sicuramente questo giorno non lo dimenticherà più..
Fonte: libero.it