Albano Laziale: non c’è Messa, hanno dato fuoco al portone della Chiesa!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:12

“Chi lo ha fatto ha voluto attaccare la Chiesa, perché questo è un Santuario molto amato”, dice il custode della Chiesa di Albano Laziale (Rm). 

Si riferisce a ciò che mostra il video; al fatto che qualcuno abbia pensato di cospargere il portone del Santuario di San Gaspare del Bufalo e di appiccare il fuoco! 

La Chiesa in questione conserva le reliquie del Santo, fondatore della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue. Don Mario Proietti, Rettore del Santuario, dice che il fatto è avvenuto nella notte, tra il 19 e il 20 Agosto. Lui ha dovuto annunciare ai fedeli: “Questa mattina non c’è la Messa, purtroppo hanno dato fuoco al portone della Chiesa”!

Santuario - Albano
Santuario – Albano – photo web source

Albano Laziale: in fiamme il portone del Santuario

Il Santuario è solitamente molto ricercato dai pellegrini ed è centro di una devozione importantissima. Don Mario Proietti ribadisce: “No, non è assolutamente vandalismo. Il problema ci preoccupa, perché, come abbiamo detto ai Carabinieri stamattina, noi non abbiamo mai avuto un problema di questo genere. Non può essere una bravata, perché chi l’ha fatto l’ha fatto con l’intento di dare fuoco e fare danni, a cominciare dalla benzina sparsa. È stato un fatto intenzionale e doloso, ma sono fiducioso perché i Carabinieri, che ringrazio, hanno capito immediatamente la gravità dell’episodio, inviando il Maggiore in persona a coordinare le indagini”.

Antonella Sanicanti

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]