Coronavirus e vandali: imbrattato il Santuario della Madonna di San Luca

    A quanto pare, oltre a coloro che trasgrediscono le misure di sicurezza per evitare il Coronavirus, bisogna tener d’occhio anche i vandali.

    Madonna San Luca
    photo web source

    Sembra che coloro che sono disposti ad insultare Dio e la Madonna non si plachino e non si intimoriscano, nemmeno di fronte alla pandemia dilagante.
    Così, il Santuario della Vergine di San Luca, nei pressi di Bologna, viene imbrattato.

    “La Chiesa di Bologna esprime il proprio dolore e la condanna per le scritte oltraggiose, che nella notte hanno imbrattato i muri del Santuario e del portico della Beata Vergine di San Luca, nell’imminenza dell’uscita straordinaria della venerata immagine, per benedire Bologna e invocare la fine della pandemia”.

    La Madonna di San Luca contro il Coronavirus

    Il Lunedì dell’Angelo, infatti, l’Arcivescovo di Bologna, il Cardinal Matteo Zuppi, aveva celebrato al Santuario, per poi esporre l’icona sacra e benedire tutti (da lontano e via Social), proprio per fermare il contagio.

    Il Santuario di monte della Guardia, nei pressi di Bologna, vanta -ricordiamolo- un dipinto della Vergine Maria, attribuito addirittura all’evangelista San Luca.

    Madonna-di-san-Luca
    photo web source

    L’Arcivescovo ha anche ribadito: “Chi tocca la Madonna di San Luca, tocca Bologna; chi tenta di offenderla, offende se stesso”. “In un momento in cui è ancor più necessaria la collaborazione di tutti per contrastare il contagio del male e avviare la ricostruzione, la Chiesa di Bologna rinnova il suo impegno e la sua preghiera, per intercessione della Madre di tutti, perché la fede e la competenza si uniscano, nello sforzo di salvare la vita e promuovere la pace, nel rispetto della dignità e della libertà di ogni persona”.

    Leggi anche – Coronavirus: OGGI la benedizione della Madonna di San Luca 

    Antonella Sanicanti

    Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

    La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]