Lourdes, la confessione di Enrico Ruggeri: “Ho visto una cosa speciale”

Le parole del noto cantante sul santuario mariano famoso in tutto il mondo, rivelano qualcosa che, per molti, è a dir poco inaspettato.

Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri – photo web source

Il noto musicista italiano ha infatti di recente parlato del suo rapporto con la fede, entrando nel merito di quello che ha provato in prima persona quando si è recentemente recato nella grotta di Lourdes, dove Maria apparve alla giovane Bernadette Soubirous e dove ancora oggi, tra le migliaia di pellegrini che vi si recano ogni giorno per incontrare la Vergine, continuano ad accadere numerosi miracoli.

Le parole del cantante Enrico Ruggeri su Lourdes

Il cantante ha spiegato che, quando si è recato a Lourdes, ha avuto una forte impressione, dopo un pregiudizio inizialmente negativo. Ma nel momento in cui è arrivato alla Grotta delle Apparizioni, tutto è cambiato. Lì ha percepito qualcosa di speciale, la fede di tanti che incontravano Maria in quel luogo, in un contagio di amore che lo ha smosso dal di dentro.

Ruggeri infatti è presidente della Nazionale Cantanti e in questi giorni è intervenuto sul quotidiano dei vescovi italiani, Avvenire, per fare un annuncio molto importante e particolare. Questo riguarda infatti l’iniziativa intrapresa proprio con la rappresentativa calcistica musicale. Insieme all’associazione “Olimpiadi del Cuore onlus”, fondata da Paolo Brosio, la Nazionale Cantanti prenderà parte alla due giorni di solidarietà “Mattone del cuore”.

L’evento organizzato dalla Nazionale Cantanti in Versilia

La manifestazione avrà luogo in Versilia, insieme ad altri grandi nomi della musica, dello sport e dello spettacolo, tra cui Andrea Bocelli, Al Bano, Fausto Leali, Ivana Spagna e Carlo Conti. Uomini e donne di successo che testimonieranno la solidarietà umana attraverso una giornata benefica mostrando che è sempre possibile aiutare il prossimo con amore e carità, rimboccandosi le maniche e non guardando solamente al proprio tornaconto, magari di immagine, come purtroppo spesso però accade.

Insieme all’evento, infatti, verrà abbinata una raccolta fondi che avrà lo scopo di sostenere il progetto di un ospedale di pronto soccorso a Medjugorje. Nonostante Ruggeri abbia quindi rivelato di non essere mai stato a Medjugorje, ma al contrario di avere visitato il santuario francese che lo ha segnato in particolar modo.

Dopo il pregiudizio iniziale, la sensazione molto forte ha invaso l’artista

“Sono stato a Lourdes, che mi ha fatto un’impressione molto forte. All’arrivo, la sensazione è stata per la verità un po’ negativa, perché prima di arrivare alla grotta delle apparizioni ciò che si vede è soprattutto marketing, tra Madonnine con l’acqua, immaginette e oggetti vari. Arrivati alla grotta, tutto era diverso”, ha spiegato Ruggeri.

LEGGI ANCHE: Macron in visita a Lourdes, scoppia però la contestazione – VIDEO

“Si sentiva una energia particolare, si avvertiva la presenza nell’aria delle preghiere e delle speranze delle persone. Sentivo che non era un luogo come altri. Io sono un credente, ma anche chi non lo è non può non percepire l’essenza speciale di quel luogo”.

Avvicinato alla grotta Ruggeri ha capito che c’è “qualcosa di speciale”

Il cantante ha spiegato che nel momento in cui si è avvicinato alla grotta e ha cominciato a vedere le tante persone malate che chiedono aiuto a Maria, con sofferenza ma anche e soprattutto con tanta fede, allora ha realizzato che non si tratta di un luogo come un altro, ma che lì c’è qualcosa di davvero speciale.

LEGGI ANCHE: Lourdes, torna il pellegrinaggio nazionale francese. “Alla fonte dell’Amore”

Che per Ruggeri può sintetizzarsi in “un senso ulteriore nel dolore stesso dell’uomo. Il mistero. Ci sono cose che non possiamo spiegare e questo è meraviglioso, ancor più in un’epoca come questa in cui le conquiste dell’umanità sono sempre più strabilianti. Non ci sono spiegazioni tecniche sui movimenti quantomeno del cervello, per non dire dell’anima”.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]