365 giorni con Maria: 5 febbraio 2022 | Dà un segno e poi il contagio scompare

In un contesto di epidemia diffusa, si organizza una processione, dove campeggia il quadro della Madonna del Perpetuo soccorso. A un tratto tutti avvertono la netta sensazione di essere stati ascoltati e guariti: ciò che accade non si spiega razionalmente.

Nei fedeli in processione nacque nel loro cuore, forte, l’impressione che le loro preghiere fossero state accolte.

Madonna del Perpetuo Soccorso

Nel 1881, quando a Cap Haitien si diffonde una terribile epidemia di vaiolo, che presto raggiunge la gran parte della popolazione, fino ad arrivare alla capitale dello Stato di Haiti, Port-au-Prince: il contagio sembrava essere inarrestabile.

Trascorso ormai un anno, quando il parroco della cattedrale, padre Kersusan, decide di rivolgersi con tutto il cuore alla Madonna.

Il caso vuole che soltanto l’anno precedente una donna aveva portato dalla città di Parigi un particolare quadro, in cui veniva raffigurata la Madonna del Perpetuo Soccorso.

La donna aveva deciso di sua spontanea volontà di donare questo particolare quadro alla cattedrale, ancora prima che scoppiasse in dramma.

Il sacerdote fu subito colpito da quell’immagine splendida, e la propose al vescovo, monsignor Guillot. Il prete convinse il prelato a condurre una processione solenne, che si svolse pochi giorni dopo percorrendo le strade dal centro della città fino alla collina vicina di Bel-Air, il 5 febbraio 1882.

Il vescovo impartì la sua benedizione alla città, attraverso quel quadro. In quel preciso istante, si raccontò in seguito, tutti i presenti vissero come una sensazione del tutto particolare: nacque nel loro cuore, forte, l’impressione che le loro preghiere fossero state accolte, e che di conseguenza fossero anche stati guariti dal violento contagio. E così fu.

Nel giro di solamente un mese il contagio sparì in maniera a dir poco miracolosa, e dell’epidemia ne rimase solo una traccia lontana nei ricordi collettivi.

Da quella precisa sera, la Madonna del Perpetuo Soccorso divenne la protettrice di Haiti, come anche il suo quadro divenne ben presto meta di numerosi pellegrinaggi da tutto il Paese e non solo.

Preghiera alla Madonna del Perpetuo Soccorso.

O Madre del Perpetuo Soccorso, molti sono coloro che prostrati dinanzi alla tua santa immagine, chiedono il tuo patrocinio. Tutti ti chiamano Il Soccorso dei Miseri e provano il beneficio della tua protezione.

Perciò anch’io ricorro a Te in questa mia tribolazione. Tu vedi, o cara madre, a quanti pericoli sono esposto; Tu vedi i miei innumerevoli bisogni. Afflizione e bisogni mi opprimono; sventura e privazioni mi portano desolazione nella mia casa; sempre e dovunque trovo una croce da portare.

O Madre, piena di misericordia, abbi pietà di me e della mia famiglia, ma in modo speciale aiutami adesso, in questa mia necessità. Liberami da ogni male; ma se è volontà di Dio che io continui a soffrire, dammi almeno la grazia di soffrire con pazienza ed amore.

Questa grazia io ti domando con tanta fiducia e questo io spero di ottenere da Te perchè sei la Madre del Perpetuo Soccorso.
Amen.

Ave o Maria…

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it