Ben 11 statue della Vergine hanno pianto, in questi ultimi giorni!

Ben 11 statue della Vergine hanno pianto, in questi ultimi giorni!
Un susseguirsi di eventi particolari ci riporta alla mente che, solo un anno fa, abbiano celebrato la prima apparizione della Madonna di Fatima ai tre pastorelli.
E la Madonna continua a rimanerci accanto, con le sue apparizioni in tanti altri luoghi -come sappiamo- e, oggi, con ciò che confermano i rappresentanti degli Araldi del Vangelo (un associazione di fedeli, riconosciuta dalla Santa Sede), in America Centrale.

Il 21 Aprile scorso, infatti, nella Città di San José, in Costa Rica, alle 11:15 circa, un sacerdote degli Araldi del Vangelo ed altre persone si stavano preparando per la Santa Messa, quando hanno visto la statua Pellegrina del Cuore Immacolato di Maria che lacrimava.
Poco dopo, si è sparsa la voce che, sempre in Costa Rica, non era la prima statua a piangere e che anche in Guatemala si era registrato un fatto simile.

Inoltre, nello stesso giorno, è arrivata la segnalazione di altre 4 statue della Madonna di Fatima, che piangevano, in altrettante località, alla presenza di persone frequentanti gli Araldi del Vangelo e davanti a parecchi altri testimoni.
Nei giorni successivi, poi, il 22, il 24 e il 26 precisamente, il fenomeno si è ripetuto nuovamente, tanto che gli eventi sono, ora, stati descritti in un rapporto dettagliato, con tanto di firme di molti testimoni, che accorrevano in quei luoghi, a vedere la Madonna che versava lacrime.

Anche dalla Spagna, poi, è giunta la notizia che una statuina, acquistata da una bambina nel Santuario di Fatima, figlia di persone aderenti agli Ararldi del Vangelo, ha pianto, addirittura, sangue.
Quasi contemporaneamente o comunque a distanza di poche ore, dunque, ben 11 statue della Vergine hanno pianto.
Ora toccherò alle autorità ecclesiastiche verificare la veridicità dei fatti, mentre noi ci chiediamo quale possa essere il motivo di un così massiccio dolore della Vergine.

Antonella Sanicanti