Vorrei un paio di scarpe sapete chi c’è nel negozio?

 

 

Non è una novità ormai che Papa Francesco abbia abbandonato le tradizionali vesti e i tradizionali privilegi che i Pontefici prima di lui si riservavano. Ciò nonostante, ogni volta che Papa Bergoglio si comporta come una persona qualsiasi, che viaggi in una macchina di poco valore o che prenda la metropolitana, data l’importanza del personaggio, suscita clamore ed emozione in chiunque lo incontri.

 

Succede così che ieri pomeriggio, in Via Gelsomino (a pochi passi dal Vaticano), il Santo Padre scenda a piedi e si rechi in un negozio di calzature, per provare e comprare un paio di scarpe ortopediche che gli consentano di muoversi agevolmente. In questi giorni precedenti le festività, Roma è ricca di turisti e cittadini alla ricerca del pensiero o del regalo giusto per amici e parenti, così, l’ingresso in Via Gelsomino del Papa non è passato inosservato catturando gli sguardi sbigottiti dei passanti ed anche l’occhio di qualche telecamera.

 

Entrato nel negozio, tutto lo staff si è bloccato per servirlo, guardarlo e scambiare qualche parola, magari ricevere una benedizione. L’emozione di quella visita era palpabile ed è stata dimostrata dalle foto che i membri dello staff si sono fatti con il Pontefice. Papa Francesco dopo aver concluso gli acquisti, si è concesso  per delle foto ed anche per la benedizione di una croce che un uomo in camice bianco gli ha porto, infine si è congedato ed è tornato alle sue consuete attività.