(Video shock) Madre fa tatuare simboli demoniaci al Figlio di 3 Anni. Una tortura

Immagine18

Tatuato a soli tre anni, tra grida di dolore e lacrime. Il video che circola su YouTube mostra quella che da molti è stata definita una vera e propria tortura nei confronti del piccolo, stretto tra le braccia dalla mamma. Il simbolo tatuato sul braccino del bimbo è costituito da tre volte il numero sei ( il numero con cui identifichiamo il demonio), probabilmente perché i genitori sono devoti a un culto che si sta diffondendo rapidamente nell’America Centrale e Meridionale, chiamato “Crescere nella grazia”, il cui fondatore è il portoricano Jose Luis de Jesus Miranda o “Gesù Cristo, l’Uomo”, come preferisce farsi chiamare. Il video sarebbe stato girato a L’Avana, Cuba. Ecco gli effetti deleteri delle false dottrine e dei falsi profeti che tendono a snaturare perfino la maternità che da sempre è un simbolo di amore incondizionato. Cosa spinge una madre a far soffrire un bambino di tre anni in questa maniera?