Video: Medjugorje esorcismo su una ragazza che non sopporta la preghiera.

Cattura75

Questo video non è adatto a tutti , quindi la visione è consigliata a persone che non si impressionino e  non si suggestionino facilmente, abbiamo deciso di inserirlo nell’articolo perchè è opportuno che tutti sappiano e si rendano conto di due realtà ben precise: Una che il demonio esiste ed opera nella vita delle persone portando sofferenze e dolori come si evince anche nel video che ci mostra una giovane donna posseduta che si dimena e maledice in maniera innaturale, in secondo luogo che Medjugorje come del resto altri Santuari, è un luogo di grande preghiera dove è molto forte la presenza di Dio e della Madonna, quindi le persone disturbate spiritualmente hanno delle reazioni molto forti proprio a causa di questa forte presenza dello Spirito Santo.

Padre Amorth ci spiega come l’azione del demonio sia subdola e malvagia.

Il demonio Soffre e fa soffrire. Un giorno p. Candido aveva chiesto ad un demonio se nell’inferno c’era un fuoco e se c’era un fuoco che brucia per bene e il demonio gli ha risposto: “se tu sapessi quale fuoco sei tu per me, non mi faresti questa domanda”. Certo non si tratta di un fuoco terrestre, c’è un fuoco nell’inferno, ma non è un fuoco materiale, però vediamo come il demonio brucia a contatto con le cose sacre. Anche a me è capitato di sentire dal demonio durante l’esorcismo che soffre più durante la preghiera che all’inferno e allora dico “perché non vai all’inferno, tanto più che fai soffrire questa persona e più paghi le sofferenze che rechi a questa persona con un aumento di pena eterna e quindi hai tutto l’interesse ad andare via da questa persona” e mi sono sentito rispondere dal demonio ” non me ne importa niente”. Non gliene importa niente che le sue sofferenze eterne aumentino, importa solo far soffrire la persona. Voi vedete tutta la perfidia diabolica, senza alcun vantaggio, anzi con danno personale il demonio fa di tutto per far soffrire per il gusto di far soffrire.