Vicka la veggente di Medjugorje, prega su Teresa malata di cancro quello che accade….

Teresa è una donna siciliana che è guarita dal cancro in maniera miracolosa. Nel 2002 si doveva sottoporre al terzo intervento di rimozione di cellule tumorali, dopo quelli subiti in precedenza all’utero ed al seno. La notte prima dell’intervento, però, un sogno la convinse che era  guarita e così fu davvero.

 

Quella notte a San Giovanni Rotondo, Teresa riusci a prendere sonno dopo giorni di agonia e li cominciò a sognare. Nel sogno si trovava nella corsia d’attesa di un ospedale, ad un tratto le si avvicina una giovane donna con capelli corvini legati dietro la nuca vestita completamente di bianco che le dice: “Signora lei è guarita, può andare”. Il giorno dopo la signora invece di andare in ospedale è tornata in Sicilia a casa sua, sentiva che tutti i dolori erano spariti e decise di sottoporsi alle analisi, le quali confermarono che il tumore era andato in recessione totale.

 

Piena di gioia pensò ad andare Medjugorje, aveva sentito parlare di quel luogo ma non sapeva  come raggiungerlo. Così, un giorno si è recata in parrocchia ed ha chiesto al parroco informazioni, fortuna volle che un pellegrinaggio partisse qualche giorno dopo (era periodo di capodanno) e che ci fosse un posto libero per lei ed il marito.

 

La donna siciliana racconta di essere rimasta rapita da quel luogo sin dal primo istante, il primo giorno con il marito hanno fatto pellegrinaggio sul monte Krisevac e pregato il signore per ringraziarlo del miracolo. Il secondo giorno invece sono andati ad ascoltare Vicka, quando Teresa la vide ebbe un flashback del sogno dell’ospedale e riconobbe subito in lei l’infermiera che le comunicava la guarigione, così, al termine dell’orazione, andò a parlare con la veggente e le raccontò il sogno, Vicka sorrise e disse: “Rendiamo grazie a Dio