Un Vescovo popstar a Minneapolis

Il Vescovo Popstar di Minneapolis.Si chiama Monsignor Andrew Cozzens ed è davvero dinamico
In effetti, opera nella chiesa di St. Paul in Minnesota ed ha anche una band che si chiama “The Second Collection”.
Come accade spesso in questi casi, la verve del prelato è stata fortemente osannata da coloro che hanno assistito, stupefatti e divertiti, all’esibizione della band in questione che vede, trai i componenti, altri sacerdoti, oltre a Monsignor Andrew.
L’evento e il suo video, poi, sono stati condivisi sul Social ed è stato subito successo planetario.
La chiesa e i suoi Ministri hanno bisogno di farsi vedere più vicini alla gente e, soprattutto, ai giovani.
Quello della musica è stato sempre un piacevole pretesto, che ha il potere di avvicinare e farsi ascoltare, dando, tra l’altro, dei cristiani l’immagine gioiosa che molti non riescono ad intravedere.
Così la musica di Monsignor Andrew, del Vescovo ausiliare dell’arcidiocesi di St. Paul dal 2013, ha richiamato a se una folla di gente e continua a farlo tramite la pubblicazione dei momenti più entusiasmanti della performance in rete.
La “The Second Collection” si è esibita durante la Giornata Arcidiocesana dei Giovani, la Youth Day, trascorsa all’auditorium di St. Paul, appunto.
“E’ bello essere cattolici con sacerdoti come voi”; “E’ stato così impressionante questo spettacolo, nella nostra arcidiocesi, siamo beati ad avere sacerdoti come voi”; “Mi piace essere cattolico! Sappiamo divertirci!”, sono solo alcuni dei tanti commenti che, riferendosi a quella manifestazione così partecipata, sono stati apposti alla pagina Facebook che espone il video in questione.