Le ultime notizie sullo stato di salute di Gianni Morandi

Il brutto incidente e i lunghi giorni in ospedale. Ecco quali sono le attuali condizioni di salute del cantante amatissimo dagli italiani.

gianni morandi in ospedale
photo web source

Era in ospedale dallo scorso 11 marzo a causa di un incidente che gli ha provocato ustioni alle gambe e alle mani. Ma lui non si è arreso e la bella notizia, anche per tutti i suoi fans, è arrivata proprio pochi giorni fa.

Gianni Morandi: come sta

Un momento che tutti aspettavano con impazienza: Gianni Morandi finalmente è tornato a casa, il peggio è passato. Il cantante è stato dimesso dal Centro Grandi Ustionati dell’ospedale “Bufalini” di Cesena, da dove era ricoverato da quasi un mese dopo un brutto incidente.

Mani e gambe ustionate mentre stava bruciando sterpaglie in campagna nella sua tenuta. Questo gli aveva causato ustioni sul 15% del corpo: “Dal cielo qualcuno mi ha voluto salvare” – ha dichiarato con gioia. E, in effetti, così è stato.

L’incidente e le ustioni sul 15% del corpo

Gianni Morandi, mentre era intento a pulire la campagna dalle erbacce, ha perso l’equilibrio ed è caduto sul fuoco. Immediatamente soccorso, è stato portato al Centro Ustionati di Cesena, dove è rimasto fino a mercoledì.

Una degenza lunga ed anche sofferta: “E’ più dura del previsto” – aveva dichiarato, qualche giorno fa, in un’intervista, raccontando anche che, ogni giorno, anche per il solo cambio di bendaggio, per il forte dolore provocato, doveva esser sedato.

Le dimissioni dall’ospedale

Ora il cantante sta bene, continua la sua ripresa e, quasi a sorpresa, sono arrivate le dimissioni dal nosocomio. Riesce a muovere la mano sinistra, mentre quella destra si sta ancora riprendendo, con l’aiuto anche dei fisioterapisti.

LEGGI ANCHE: Riccardo Muci, l’eroe del rogo di Bologna

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]