Trump, altra stretta su diritti Lgbt: “I trans non esistono”

Esistono solo maschio e femminaL’amministrazione Trump è pronta ad assestare un altro colpo ai diritti concessi da Obama alla comunità Lgbt, stabilendo che per legge i transgender non esistono e che il sesso sarà determinato solo dagli organi sessuali di nascita.

Non è la prima volta che il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump si schiera dalla parte dei conservatori e cerca di togliere i diritti che la comunità Lgbt ha conquistato durante l’amministrazione Obama. Se il primo tentativo (andato a buon fine) è stato quello della revoca del decreto Obama che permetteva ai trans di scegliere il bagno pubblico da usare in base al sesso che li rendeva più a loro agio, il secondo tentativo è stato quello di impedire ai transgender di fare parte delle forze armate: in questo caso però la riforma andò a vuoto per l’opposizione non solo dell’opinione pubblica ma anche del Pentagono. Adesso pare che l’amministrazione Trump stia cercando addirittura di cancellare la definizione sessuale “trangender” dai libri di scuola e legalmente limitando la definizione del sesso dei cittadini a quello dato dai genitali che questi hanno alla nascita.

Trump, definizione legale del sesso: “I trans non esistono”

L’indiscrezione su questa prossima manovra conservativa del governo USA è stata fornita dal ‘New York Times’. Sul famoso quotidiano si riporta quanto scritto su una nota, ovvero che tale riforma viene fatta per semplificare il lavoro delle agenzie federali: pare infatti che ci sia troppa confusione su alcuni servizi finanziati dallo stato federale e pertanto sia necessaria una nuova definizione legale del sesso che semplifichi il tutto. Se l’indiscrezione si rivelasse corretta (non impossibile dato che ci si trova in periodo elettorale) chiunque si sentisse intrappolato in un sesso che ritiene non appartenergli rimarrebbe sui documenti con il sesso di nascita senza possibilità di ottenere un cambio. Una controversia sull’identità di genere verrebbe risolta solamente attraverso test genetici.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello