Donald Trump: “Tutti i bambini, nati o non nati sono ad immagine di Dio”

Donald Trump ha chiesto l’abolizione della legge che permette l’aborto tardivo, il suo discorso era di ordine etico e religioso?

Sì, a fine intervento il presidente Usa ha voluto ricordare come i bambini non nati siano creati ad immagine e somiglianza di Dio.

Donald Trump: "Tutti i bambini sono creati ad immagine e somiglianza di Dio"

Continua la lotta in favore della vita del presidente Usa Donald Trump, in una recente seduta del Congresso ha chiesto l’abolizione della legge che permette l’aborto tardivo

Sin dall’inizio della campagna elettorale che lo ha portato a diventare presidente a fine 2016, Donald Trump si è mostrato in favore delle istanze delle comunità cristiane, tra cui quella che da anni si combatte (in strada, e sui media)  per il diritto alla vita dei bambini abortiti. Durante l’ultima seduta del Congresso Americano, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha voluto manifestare la propria contrarietà alla legge che permette gli aborti tardivi.

Trump ha iniziato il proprio discorso con una frase ad effetto: “Non c’è cosa che è in maggiore contrasto tra l’immagine di una madre che tiene in braccio il suo bambino e le cose agghiaccianti viste dalla nostra nazione negli ultimi giorni”, quindi è andato dritto al punto scagliandosi contro i legislatori di New York che hanno firmato la legge sull’aborto tardivo: “Legislatori di New York hanno firmato con gusto una legge che ad un bimbo di essere strappato dal grembo materno momenti prima della sua nascita”.

Dopo questa frase, il presidente americano sottolinea come quei bambini strappati dal grembo materno possano vedere e ascoltare come noi , sono pienamente formati, quindi mette in parallelo questa legge con le affermazioni di un governatore della Virginia che vorrebbe permettere “L’esecuzione di un bambino dopo la nascita” e conclude con una forte richiesta: “Per rispetto della dignità di ogni persona, sto chiedendo al Congresso di far passare una legge che abolisca l’aborto a tardo termine”, una frase che è stata seguita da una standing ovation.

Donald Trump: “Ogni bambino è creato ad immagine e somiglianza di Dio”

Conclusi gli applausi, Trump ha voluto aggiungere ancora qualche parola per motivare la propria richiesta al Congresso, dicendo che c’è il bisogno di creare una cultura che si prenda cura della vita innocente e che permetta di riaffermare una “Verità fondamentale”, ovvero: “Che tutti i bambini, nati o non nati, sono fatti ad immagine santa di Dio”. Insomma una vera e propria affermazione di fede quella di Trump che ancora una volta si mostra eticamente vicino a tutte le comunità cristiane d’America.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello