Tredici martedì sotto la protezione di Sant’Antonio di Padova – III giorno

Celebrando l’ottocentenario della “vestizione” di Sant’Antonio di Padova, preghiamo per i 13 martedì che precedono la sua festa, il 13 Giugno.

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Affidiamo alla protezione di Sant’Antonio, noi e la provincia di Padova, così duramente provata dalla pandemia Coronavirus.

13 Martedì con Sant’Antonio di Padova – 3° giorno

Leggiamo Salmo 91.

Meditiamo: Fernando nasce in una famiglia composta da papà Martino di Alfonso e da mamma Maria, ambedue di nobili tradizioni. Il contesto familiare in cui cresce il giovane Fernando ha offerto un ambiente sereno in cui trasmettere e vivere l’esperienza di fede cristiana: la preghiera, la fiducia in Dio, la partecipazione alla liturgia e ai riti delle feste. È la famiglia il luogo di preparazione alla vita: coltivare e vivere l’amore, il reciproco rispetto, la serena e paziente attesa, la sana autorevolezza con cui credere, esprimere, vivere e trasmettere convinzioni e valori. Tutto questo forma la premessa per vivere la vita come una “promessa” e una risposta.

Preghiamo: Padre del Cielo, ci hai dato un modello di vita nella Santa Famiglia di Nazareth. Fa’ che possiamo amarci l’un l’altro, come Dio ama ciascuno di noi, ogni giorno di più, perdonandoci scambievolmente. Aiutaci, o Padre amabile, ad accettare tutto quello che tu ci dai, donando la nostra vita per i fratelli. Amen.

Riflettiamo e rispondiamo

Quali sono i segni presenti nella mia famiglia che esprimono l’amore reciproco, il rispetto e la fiducia? Vivo la mia famiglia come un luogo in cui mi sento coinvolto/a in modo aperto, gratuito, responsabile? Mi sento impegnato/a a costruire ogni giorno, una risposta alla chiamata di Dio?

Sant'Antonio di Padova
photo web source

Preghiera Sant’Antonio di Padova

Caro Sant’Antonio, rivolgiamo fiduciosi a te la nostra preghiera per la nostra famiglia. Sia il luogo ove possiamo camminare e crescere nella vita cristiana e rispondere con gioia al Signore che ci chiama ad essere testimoni del suo amore di Padre. Amen.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it