Tragedia familiare: “Vi porto via con me” le ultime parole prima del folle gesto

La sconcertante scoperta, è stata fatta dai Carabinieri del posto. Ancora ignoti i motivi che hanno portato al compimento di questo dramma familiare

tragedia familiare

photo web source

Un uomo di 39 anni ha ucciso sua moglie e il suo bambino di 5 anni. Poi ha tentato di togliersi la vita gettandosi dal balcone della loro casa.

Un uomo uccide la moglie e il figlio

L’ennesima tragedia familiare si è consumata, questa notte, in provincia di Torino. Un 39 enne ha ucciso, forse al culmine di una lite familiare, la moglie e il loro bambino di 5 anni. Poi, resosi conto di cosa aveva fatto, ha tentato di suicidarsi, lanciandosi dal balcone di casa. È accaduto a Carmagnola.

I Carabinieri, che hanno ritrovato i corpi, ormai senza vita, della donna e del bambino, hanno anche trovato un biglietto lasciato scritto dall’assassino, quasi a spiegare il suo gesto: “Vi porto via con me”, aveva scritto.

L’uomo, secondo le prime indagini, anche analizzando ciò che altro era scritto sul biglietto, si diceva deluso per il rapporto di coppia, dichiarando tutto il suo amore per le due vittime. Prima di gettarsi di sotto, ha anche provato a tagliarsi le vene.

Ora è ricoverato in ospedale con una frattura a una vertebra, oltre che allo sterno e alla caviglia. La prognosi è, per ora, di 60 giorni, ma dovrà restare in osservazione.

LEGGI ANCHE: Torino: Ennesima tragedia Famigliare, prende la pistola e stermina tutti

Riposa in pace Cucciolo, avevi una vita davanti a te invece chi doveva proteggerti ti ha ucciso, non ci sono parole” – è uno dei tanti commenti che si legge, sui social, alla notizia dell’accaduto.

Preghiamo per questa mamma e per il suo bambino perchè siano accolti fra le braccia amorevoli di Maria accanto ai suoi angeli.

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it