Totti campione anche di solidarietà, alcuni parlano di beneficenza altri la fanno

Nel calcio ci sono tanti esempi negativi che i ragazzi assorbono, calciatori che bestemmiano, che istigano alla violenza o loro stessi si rendono protagonisti di episodi violenti e antisportivi. questa volta segnaliamo il gesto del capitano storico della Roma Francesco Totti che senza tanti strombazzamenti ha deciso di donare interamente il  cachet della sua presenza al festival della canzone italiana in beneficenza. E’ vero che Totti guadagna molti soldi ma il gesto rimane comunque un esempio di generosità e altruismo non comuni. Bravo Francesco abbiamo bisogno di gesti concreti di carità verso i più bisognosi

È il solito Francesco Totti. Come apprende Retesport, il capitano della Roma – ospite d’eccezione nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo – si è reso protagonista dell’ennesimo atto di beneficienza devolvendo il cachet della Rai a varie associazioni, tra cui alcune che si occupano delle popolazioni terremotate.