Covid: tanti gesti di amore uniti, possono cambiare il Natale di molti

Aiutare chi, quest’anno, non potrà permettersi di festeggiare il Natale come ha sempre fatto, a causa della crisi economica accentuata dalla pandemia. 

solidarietà
photo web source

In Toscana nasce il “Catering della solidarietà”, un’iniziativa che si unisce a quella del pranzo solidale. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il Catering della solidarietà parte in Toscana

Volontari silenziosi che conoscono le condizioni di coloro che assistono, ma li aiutano senza farsi notare. Questo è ciò che sta accadendo a Careggi, quartiere della città di Firenze. Tante sono le famiglie che, a causa della crisi economica, portata avanti anche dalle chiusure e dalle restrizioni anti Covid, hanno visto fallire le loro aziende, i loro negozi e, quindi, non avere più una rendita.

Volontari silenziosi ma ringraziamenti sentiti

I volontari del Circolo Sms Serpiolle si sono rimboccati le maniche e, ogni domenica, lasciano il sacchetto con il pranzo davanti la porta di chi sanno ha bisogno e vanno via. In silenzio, senza troppo clamore anche nel rispetto della privacy. “Sei meglio di Babbo Natale. Me le riporti le lasagne?” – ha scritto, in un bigliettino di ringraziamento, un bambino al suo volontario.

catering
photo web source

“Una vera e propria catena di montaggio per aiutare le famiglie in difficoltà”

Giovani e meno giovani, residenti e commercianti del quartiere di Careggi, hanno deciso di fare rete per aiutare i propri vicini. Famiglie finite sul lastrico o padri che hanno perso il lavoro. C’è di tutto e di più tra le 75 famiglie, segnalate dalla Caritas. Nasce così un vero e proprio Catering della solidarietà. “In un momento come questo, abbiamo sentito l’esigenza di fare qualcosa per il nostro quartiere, di fare la nostra parte per combattere la povertà” – racconta uno dei volontari.

C’è chi cucina, chi prepara le buste da portare alle famiglie, chi va a fare la spesa: una vera e propria catena di montaggio solidale. Un gesto d’amore per chi non ha nulla e per permettere a tutti di trascorrere un Natale felice, quanto più possibile vicino a quello degli altri anni.

catering 2
Catering della solidarietà – photo web source: lanazione.it

Un bellissimo lavoro di squadra che, insieme a tutte le altre iniziative messe in campo in tutta Italia permetterà a chi è solo e in difficoltà di trascorrere il Natale in serenità e armonia.

Leggi anche: Covid: a Natale sarà festa per tutti – L’aiuto dei sindaci campani

Fonte: lanazione.it

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]