Suor Candida festeggia 110 anni, sapete qual è il mio segreto?

La suora più longeva del mondo suor Candida Bellotti con i suoi pensate 110 anni,che si porta alla stragrande, sta per festeggiare a Lucca insieme alle sue consorelle questo grande appuntamento con la storia. Infatti il prossimo 20 febbraio si farà baldoria anche perchè le suore Ministre degli infermi di San Camillo ricorderanno la beata Maria Domenica Brun Barbantini, fondatrice dell’ordine a 150 anni dalla sua scomparsa. Per l’occasione arriverà direttamente dal vaticano una benedizione speciale di Papa Francesco. Pensate la sorella camilliana nella sua vita ha visto ben dieci Papi, che si sono succeduti sul trono di Pietro. In occasione del suo  107esimo compleanno, ha ricevuto la benedizione da papa Francesco che le ha concesso di partecipare alla Messa celebrata nella Domus Santa Marta. Suor Candida è nata a Quinzano (Verona) il 20 febbraio del 1907 è nel 1931 è entrata a far parte ella Congregazione delle Ministre degli Infermi di San Camillo, è diventata infermiera professionale prestando la sua opera al servizio dei malati e degli infermi in pieno spirito di carità, seguendo le orme di San Camillo.  Nel duemila alla invidiabile età di 93 anni l’arzilla suora si ritira nella casa madre a Lucca dove però non smette di dare il suo gioioso apporto a tutte le consorelle, spiazzando tutti per la sua loquacità e per la sua verve sia fisica che mentale, ma soprattutto spirituale. Colpiscono le sue parole sapete qual è il mio segreto la preghiera e la fiducia in Dio.