Porta il figlio in classe, la reazione del professore lascia senza parole

Quando la ragazza si presenta a lezione con il suo bambino in braccio, l’insegnante reagisce in modo davvero inaspettato.

Un professore ha deciso di “intrattenere” il figlio di una sua studentessa per far sì che lei seguisse con attenzione la lezione. Un gesto che non è passato inosservato e che ha fatto di questo insegnante un esempio da guardare e apprezzare.

L’insegnante e il bambino

Il professore Cruz non è un insegnante come tutti gli altri. Il bene dei suoi alunni gli sta a cuore allo stesso modo (e forse di più) di quello che loro devono apprendere. Ma cos’ha di speciale questo docente? Semplice: ha aiutato una sua studentessa a seguire meglio la lezione.

E qui, si potrebbe dire, “nulla di speciale”, se non avesse preso in braccio lui il bimbo di una sua allieva, permettendole così di non distrarsi e eseguire il compito assegnato. Una foto che ha fatto il giro del mondo in poco tempo.

Il prof aiuta la sua alunna tenendole il piccolo

La foto ritrae il piccolo addormentato fra le braccia del prof, mentre si continua a far lezione. Il piccolo, figlio di una studentessa, era sì una fonte di distrazione per l’alunna, ma questo semplice ed umano gesto, le ha permesso di continuare a imparare e a seguire le lezioni.

In un paese in cui la povertà è presente e l’istruzione è l’unico mezzo per poterne sfuggire, il gesto del professore è solo un segno di come il bene dei suoi alunni gli stia a cuore, quanto la volontà che loro imparino come si deve.

Esempio di umanità e orgoglio

Il bambino, calmo e tranquillo, ignaro di ciò che sta accadendo, dorme beato fra le braccia del professor Cruz per tutte le due ore di lezione. Un professore esempio di umanità, prima che di nozioni e disciplina, che è visto come segno di orgoglio per la sua scuola, per il suo Paese e, ora, anche per il mondo intero.

LEGGI ANCHE: Covid: dopo un anno, la scuola ancora in lockdown. Non c’è soluzione?

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]