La storia di Angela, dall’omicidio satanico all’abbraccio di Dio

La storia di Angela: perdizione, messe sataniche e omicidio commissionato. Poi l’abbraccio di Dio e la rinascita spirituale.

Medjugorje - testimonianza Angela

A questa ragazza era stato chiesto di uccidere Chiara Amirante, ma dopo averla incontrata ha conosciuto l’amore di Dio.

Dolore, abbandono e Satanismo

La storia che Mariangela Calcagno racconta nel suo primo libro ‘Fuggita da satana’ è talmente cruda da sembrare irreale. Questa ragazza ligure non ha mai la possibilità di conoscere i genitori ed è stata costretta a crescere in un orfanotrofio. Nonostante questo cresce in maniera positiva, in lei c’è un desiderio di riscatto che la conduce a trovare la propria strada. Quando è poco più che ventenne questa ricerca arriva a buon fine: Angela (questo il nome di battesimo) diventa una chef professionista.

Con il passare del tempo trova anche la felicità sentimentale: incontra Luca, giovane di famiglia e credenze cattoliche, con il quale decide di sposarsi. Poco prima del matrimonio, però, il ragazzo scopre di essere ammalato di Aids (pare per una trasfusione di sangue infetto) e muore. Nuovamente sola e abbandonata, Angela promette a Dio che passera la sua vita a cercare di distruggerlo. Conosce uno psicologo che la introduce prima alla meditazione Reiki e successivamente alle Messe sataniche. La ragazza è sicura di aver trovato il modo di farla pagare a Dio.

Il tentato omicidio e l’incontro con Chiara Amirante

Un giorno del 1997 le viene chiesto di compiere un omicidio per poter diventare Sacerdotessa di satana. L’obbiettivo è la giovanissima Chiara Amirante, fondatrice della comunità Nuovi Orizzonti. Determinata a portare a compimento la missione, Angela si presenta a casa Amirante, ma quando Chiara apre la porta succede qualcosa di impensabile, l’abbraccia e le dice: “Finalmente sei a casa!”. Nel libro Angela racconta che quel gesto e quelle parole hanno sciolto la sua determinazione come neve al sole.

La ragazza entra a far parte della comunità ‘Nuovi Orizzonti’ ed intraprende un percorso di rinascita spirituale. Oggi Angela (che ha cambiato il nome in Mariangela) si dice profondamente cambiata, ma soprattutto finalmente in pace con sé stessa. Proprio il lento e faticoso percorso di rinascita compiuto grazie a Chiara ed alla sua comunità è minuziosamente documentato in un secondo libro intitolato ‘Sono rinata’.

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]