Spunta una foto che mostra una squadra in ginocchio sotto la Madonna a Medjugorje

Finale Mondiali 2018 – Croazia prega sotto la Madonna a Medjugorje?
Una immagine insolita quella che sta spopolando sui social nelle ultime ore. Una immagine che racconta i sentimenti di un gruppo di persone che si inginocchia di fronte alla Madonna di Medjugorje. Nessuno è ancora riuscito a certificare che si tratti della Nazionale di calcio croata, ma sui social è stata diffusa proprio questa voce. In effetti, anche se non c’è alcuna prova di questo, si può facilmente ipotizzare che si tratti degli uomini di Zlatko Dalic, un uomo molto credente. Uno di quelli che porterebbero la propria fede ovunque, anche in panchina. Che la manifesterebbe senza paura come in effetti ha fatto durante la guerra in Bosnia, quando la religione era motivo di persecuzione. Insomma, non sarebbe così sorprendente vedere la sua Nazionale ai piedi della Madre Santa a Medjugorje. Inoltre, a tal proposito, va evidenziato che il popolo di Medjugorje – nonostante sia appartenente alla Bosnia Erzegovina – si definisce croato. E, pertanto, fa il tifo per la Nazionale croata.

Un messaggio pieno d’amore

Arriva da questa immagine un messaggio d’amore. Di fratellanza. Di fede. E staziona nei cuori di chi la guarda con gli occhi ‘aperti’. Aperti alla parola di Dio. Vedere degli uomini tutti rigorosamente inginocchiati al cospetto della Madonna è sicuramente qualcosa che riempie il cuore. A prescindere dalla nazionalità e da ciò che rappresentano.

Il cammino della Croazia

La Nazionale croata ha disputato un Mondiale estremamente entusiasmante. Con grande stupore da parte di tutti è arrivata alla Finale che si disputerà domenica, 15 luglio alle ore 17.00. Finale che vedrà da un lato una Nazionale rappresentata da un popolo per il 90% cristiano praticante e dall’altro un popolo che sembra aver scelto gli ideali del laicismo progressista. La Croazia scenderà in campo con il desiderio irrefrenabile di raggiungere un traguardo che nessuno si sarebbe mai sognato. Non sarà facile, perché affronterà la Francia, squadra di campioni affermati e dotati di un talento sopraffino. In certi casi, tuttavia, in campo come nella vita, è l’amore che fa la differenza.
Che vinca il Migliore, ma noi tiferemo per la Croazia e voi?

Croazia sotto la Madonna a Medjugorje