I Simpson avevano previsto anche il Coronavirus: l’inquietante dubbio

Le strane profezie dei Simpson sono arrivate anche al Coronavirus. Ci si chiede come facciano a prevedere i fatti prima che accadano. Uno zampino demoniaco?

Spesso infatti è accaduto che, per qualche strana ragione, fatti della cronaca e dell’attualità fossero già stati ampiamente profetizzati dal noto cartone animato americano. Non pochi si chiedono come tutto questo sia possibile.

Nei Simpson ci sono molte previsioni di tipo politico e sociale

Di certo, sappiamo che alla realizzazione dei filmati in cui appare la celebre famiglia con la pelle gialla prendono parte, nel ruolo di consiglieri, studiosi, intellettuali, sociologi. Persone che conoscono le dinamiche del mondo e della società, e che quindi, in una certa misura, sono capaci di immaginare e prevedere scenari futuri.

E fino a qui, tutto bene. Ci sono perciò sicuramente molte previsioni, all’interno della fortunata serie americana. Di tipo politico, tecnologico, sociale. Talvolta sul tema della salute mondiale, o di catastrofi naturali.

photo web source

Ci sono però anche previsioni così dettagliate da essere ben strane

Poi però ci sono scene con un livello di dettagli assolutamente impossibili da prevedere. Nomi, fatti, città. Vicende come attentati terroristici, elezioni politiche, percorsi intrapresi da popoli e gruppi sociali. Per dirne alcune, l’elezione di Donald Trump alla guida degli Stati Uniti, l’epidemia di Ebola o del terremoto in Giappone. Tutte realtà messe in scena dai Simpson prima che avvenissero realmente.

Da ultima, però, c’è anche l’attuale pandemia del Coronavirus. La serie americana creata da Matt Groening lo aveva previsto, e anche in più riprese. In un video si vedono infatti, ad esempio, degli operai cinesi produrre involontariamente un virus rinchiudendolo in una scatola di cartone che poi viene inviata negli Stati Uniti, scatenando una violenta epidemia.

photo web source

La puntata in cui viene profetizzato tempo addietro il Coronavirus

In un altro spezzone di puntata, invece, si vede una lunga fila di cittadini di Springfield uno dietro l’altro in attesa del vaccino per la terribile epidemia, che vengono sorpassati dal ricco Montgomery Burns che invece se li accaparra tutti per sé. Sono solo alcuni dei momenti in cui, purtroppo, anche la pandemia di Coronavirus che ha ora brutalmente colpito il Pianeta era già stata prevista in maniera fin troppo dettagliata. Ma come è possibile? C’è di mezzo per caso qualche abilità paranormale?

Come noto, in particolare da chi conosce ambienti legati al satanismo o all’esoterismo, la pratica di leggere il futuro è qualcosa di ben reale, legata a stretto giro con l’influsso del demonio in persona. Molte società esoteriche o massoniche utilizzano questo tipo di pratiche occulte.

photo web source

Cosa dice la Bibbia in merito a maghi, indovini e sortilegi

Il mondo dei tarocchi, della lettura delle carte e affini, su su fino al mondo dell’occultismo, sono pratiche magiche molto antiche da cui mette bene in guardia anche la Bibbia. Nel Deuteronomio (18,9-13) è infatti scritto: “Quando sarai entrato nel paese che il Signore tuo Dio sta per darti, non imparerai a commettere gli abomini delle nazioni che vi abitano.

Non si trovi in mezzo a te chi immola, facendoli passare per il fuoco, il suo figlio o la sua figlia, né chi esercita la divinazione o il sortilegio o l’augurio o la magia; né chi faccia incantesimi, né chi consulti gli spiriti o gli indovini, né chi interroghi i morti, perché chiunque fa queste cose è in abominio al Signore; a causa di questi abomini, il Signore tuo Dio sta per scacciare quelle nazioni davanti a te. Tu sarai irreprensibile verso il Signore tuo Dio“.

photo web source

I Simpson hanno capacità divinatorie e demoniache?

Che i Simpson abbiano capacità in qualche modo demoniache, di tipo divinatorio, o che siano parte di una grande organizzazione internazionale, magari massonica, capace di influenzare e determinare la direzione dell’umanità restando però all’ombra dei riflettori, non è dato saperlo. Al massimo, si possono fare ipotesi perlopiù fantasiose in questa direzione.

Tuttavia, alla luce di quanto viene messo in scena ogni giorno da questi simpatici – almeno all’apparenza – personaggi gialli, di certo qualche dubbio viene.

Giovanni Bernardi

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]