Si risveglia dal coma.Mentre Il padre si inginocchia davanti a Padre Pio

 

DSC06766-800x533

Un giovane di  16 anni vittima di un brutto incidente, mentre era in vacanza in Puglia ad Ostuni. L’incidente è al vaglio degli inquirenti vista la natura dubbia della dinamica dello stesso.Infatti il ragazzo prima è svenuto cadendo a terra e poi è stato investito da una autovettura guidata da uno degli animatori del villaggio dove era ospite il giovane. Tutto è accaduto alla fine di una festa organizzata sulla spiaggia, certo che la dinamica sembra alquanto strana anche se potrebbe essere frutto di una malaugurata casualità, comunque l’incidente resta sotto osservazione degli agenti del commissariato di Ostuni che stanno raccogliendo indizi e testimonianze. Intanto l’animatore del villaggio in questione è stato sospeso dal suo incarico a titolo cautelativo.

Comunque la cosa che più ci interessa è il fatto che il ragazzo che era in coma si è risvegliato, grazie questo a detta del padre del giovane all’intervento Miracoloso di padre Pio. Il genitore vista la gravità della situazione si è recato immediatamente a pregare a San Giovanni Rotondo per pregare sulla tomba del santo cappuccino, invocando la sua potente intercessione. ma la cosa che più ci lascia favorevolmente colpiti è che il risveglio sia avvenuto, proprio mentre il padre un noto chirurgo romano era inginocchiato per pregare per la guarigione del figlio. Il 16enne adesso sta meglio e il suo quadro clinico è notevolmente migliorato ecco le parole dei medici:

il minore è vigile e cosciente e i medici hanno constatato lievi ma importanti segnali di ripresa. Rimarrà ancora in prognosi riservata, tuttavia gli stessi medici sono ottimisti sulle possibilità di ripresa. Il ragazzo respira già autonomamente e risponde parzialmente agli impulsi.

Già si grida al Miracolo, molti non hanno dubbi Padre Pio è intervenuto mantenedo fede alle sue promesse fatte ai suoi figli spirituali che lui avrebbe operato più da morto che da vivo .