Cardinale Sepe alle famiglie: “Cristo è con voi, nei gesti semplici in famiglia” – VIDEO

Un messaggio a tutte le famiglie, non solo della sua Diocesi, ma a quelle di tutto il mondo. Lo lancia il Cardinale Sepe.

“A tutti gli operatori della pastorale familiare, alle famiglie e a quanti vivono la separazione, vi scrivo” – così ha inizio il messaggio dell’Arcivescovo di Napoli, Sepe.

Il Cardinale Sepe: “Riscopriamo la nostra famiglia”

Un messaggio di incoraggiamento a tutti, famiglie ed operatori pastorali, a conclusione di un anno di attività complesso e difficile: “Riscopriamo la vita domestica come luogo in cui Dio si rende presente”. Così il Cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe ha scritto alle famiglie della sua Diocesi e non solo.

Alla fine di quest’anno pastorale, ho sentito la necessità di rivolgere un messaggio a tutti voi, in particolare alle famiglie ed alle coppie ferite dalla separazione […] purtroppo, la pandemia ha bloccato la vostra partecipazione alle tante iniziative che erano state pensate e messe in campo dall’Ufficio Famiglia e Vita della nostra Diocesi […] ma nonostante tutto, tante famiglie si sono riscoperte, proprio, in questo periodo” – ha detto l’Arcivescovo.

“La famiglia come luogo dove c’è Dio”

Riscoprire la famiglia anche come Chiesa domestica. Anche la scoperta e la conoscenza della presenza di Dio in mezzo a noi: “Cristo è con noi anche nei nostri gesti semplici e quotidiani della vita familiare. L’amore è fatto di tanti gesti leali e concreti che fanno maturare la comunione fra i coniugi” – ha continuato Sepe.

sepe
photo web source: segnideitempi.it

Sepe: “A voi catechisti ed operatori pastorali dico: Coraggio!”

Un ultimo incoraggiamento, da parte dell’Arcivescovo, va anche ai sacerdoti e ai catechisti, affinchè continuino a ricercare nuove forme di catechesi e di prossimità alle famiglie.

Un messaggio di speranza, un messaggio di vicinanza: l’Arcivescovo, anche se a fine anno pastorale, ha voluto far sentire la sua costante presenza accanto alle famiglie, incoraggiandole a non demordere mai e a non arrendersi mai, neanche alle prime difficoltà, poiché il Signore è a loro vicino.

ROSALIA GIGLIANO

Video: chiesadinapoli.it

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]