L’omaggio dell’intera umanità: un “Santo subito” a poche ore dalla morte di Giovanni Paolo II

L’acclamazione “Santo subito” già poche ore dopo la sua morte

La santità di Giovanni Paolo II acclamata subito dal suo popolo.

papa giovanni paolo II

Giovanni Paolo II moriva il 2 aprile del 2005. A poche ore dalla sua morte, già c’era chi reclamava il suo essere proclamato Santo subito.

L’omaggio dell’intera umanità

Furono ben 7 milioni i pellegrini che arrivarono a Roma in occasione dei funerali di Giovanni Paolo II, quasi come a segno di gratitudine e ringraziamento di quello che, nel corso dei suoi 28 anni di pontificato, il santo padre aveva fatto per l’intera umanità.

Le lunghe file che si formarono anche solo per dare l’estremo addio al Papa. Un uomo, un santo quasi subito: infatti, sarà proclamato tale, il 27 aprile 2014.

Un omaggio commosso da parte di tutto il mondo: non fu solo l’estremo saluto ad un capo di stato (ricordiamo, infatti che, rappresentati di tutte le religioni presenziarono ai funerali), ma soprattutto ad un uomo, capace di cambiare le sorti della chiesa, votandola verso una strada di pace, in un periodo in cui, specie nella prima parte del pontificato, la presenza del regime comunista, minava l’integrità della chiesa proprio nei territori dai quali proveniva Giovanni Paolo II.

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: vaticannews.va

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]