Santa Teresina: ecco come ottenere l’intercessione di San Giuseppe

Nell’anno dedicato a San Giuseppe, stiamo scoprendo tanti Santi che avevano un particolare rapporto col padre putativo di Gesù.

santa teresina e san giuseppe

Santa Teresina scriveva pensieri e preghiere dedicati, proprio, a San Giuseppe: “Bisogna fargli piacere per avere la sua intercessione” – diceva.

Santa Teresina e la sua devozione a San Giuseppe

Preghiere e scritti, tutti dedicati a San Giuseppe. “Per avere l’intercessione di San Giuseppe, bisogna fargli piacere, bisogna pregare lui e comportarsi tutti allo stesso modo” – diceva Santa Teresina di Lisieux.

Teresa nasce in Francia e, giovanissima, decide di diventare suora di clausura. Nella sua brevissima esistenza (morirà di tubercolosi a soli 24 anni), offrirà le sue costanti preghiere e la sua sofferenza a Dio e alla Madonna per la conversione dei peccatori e per tutti i missionari del mondo. Sarà proprio nel convento delle suore Carmelitane che Teresa incontrerà San Giuseppe e, da qual momento, la sua devozione non si è mai spenta.

Non scritti teologici o preghiere difficili, ma semplici gesti, a volte anche di vita quotidiana tutti dedicati e legati a San Giuseppe. Gli offrì, anche, i piatti forti del pranzo ed esclamò come sintesi di tutta la sua devozione: “Oh! il buon san Giuseppe; Oh! quanto lo amo! In cielo lo vedrò e canterò la sua gloria”. Una devozione che, non si limiterà solo al convento. Teresa aveva imparato a conoscere San Giuseppe anche da bambina.

“Oh mio San Giuseppe, proteggimi durante il viaggio”, pregava

Come raccontano gli scritti dedicati alla sua vita, “nella sua stanzetta, davanti alla finestra, su un tavolo si trovava una statuetta di San Giuseppe”. Durante i suoi pellegrinaggi, pregava San Giuseppe di assisterla sempre: “Ogni giorno recitavo la preghiera: “Oh, san Giuseppe, padre e protettore dei vergini”. Senza timore intraprendevo il mio viaggio: ero protetta così bene che mi sembrava impossibile aver paura”.

santa teresina

Santa Teresina e gli scritti per San Giuseppe da giovane

Un amore vero per San Giuseppe: “San Giuseppe! Chi oserà proclamare le sue lodi? Chi potrà riferire la sua vita e i suoi meriti? Il vangelo parlando di San Giuseppe dice una sola cosa: Era un uomo giusto e timorato di Dio […] Che potenza deve avere San Giuseppe presso colui che egli ha nutrito durante la sua vita mortale… Oh sì. Andiamo a Giuseppe con fiducia. Gesù stesso ce lo raccomanda” – scriveva la Santa.

LEGGI ANCHE: Santa Bernadette Soubirous amava un santo più di ogni altro

Santa Teresina si affidava completamente a San Giuseppe. Voleva diffondere la sua devozione anche agli altri, perché lei non aveva dubbi: “Il buon Giuseppe. Oh, come l’amo”.

Fonte: aleteia.org

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it