Virginia Raffaele invoca satana al Festival di Sanremo 2019? Ecco cosa è successo

Sul palco di Sanremo Virginia Raffaele ha invocato satana?

L’imitatrice ha ripetuto per 5 volte il nome del signore degli inferi, ma per parlare di invocazione ci vuole un volo pindarico notevole. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

ecco cosa è successo
(Screen shot Video)

Durante un siparietto comico con Claudio Bisio, Virginia Raffaele ha nominato per cinque volte il nome di satana, per quale motivo?

Il contesto è quello di Sanremo, la più importante competizione canora d’Italia ed il programma più seguito dell’anno. Virginia Raffaele si lancia in una sensazionale imitazione del suono del grammofono che riproduce la bellissima ‘Mamma‘ di Beniamino Gigli (un pezzo iconico della nostra storia). Mentre canta, all’improvviso, il grammofono si interrompe e Virginia con una serie di parole onomatopeiche reinterpreta il classico suono dello strumento di riproduzione che si inceppa.

virginia raffaele satana
foto dal web

Come sapranno i più anziani, per fare ripartire la riproduzione del vinile si doveva girare una manovella e con quella azione il grammofono cominciava ad emettere un suono gracchiante e fastidioso. In quel momento Virginia ha ripetuto per cinque volte il nome di Satana, per quale motivo? Probabilmente trovava ironico e calzante utilizzare tale nome poiché, se generalmente il grammofono aveva un suono peculiare e meraviglioso, nel momento in cui si doveva riportare indietro si tramutava in un emettitore di rumori molesti, come se “satana” avesse messo il suo zampino per rovinare tale meraviglia. Si tratta, però, di una ipotesi e sarebbe interessante sentire cosa ha da dire a riguardo l’imitatrice.

Don Aldo Bonaiuto (esorcista) chiede spiegazioni a Virginia Raffaele

A chiedere spiegazioni alla bravissima imitatrice è anche don Aldo Bonaiuto, sacerdote esorcista, antropologo, demonologo della comunità Giovanni XXIII che coordina l’attività anti sette.
Il parroco, infatti, ha trovato lo sketch di cattivo gusto, irrispettoso nei riguardi della sensibilità di milioni di cristiani all’ascolto. Don Aldo chiede lumi a Virginia affinché spieghi: “Quella che apparirebbe una gag spiritosa ma poi stonata perché sembra non tenere conto della sensibilità di tante persone che soffrono a causa della presenza del maligno”.

Lo stesso sacerdote aggiunge poi: “Pur non comprendendo quale fosse l’intento, il ridicolizzare o, ancor più grave, inneggiare il nome di satana in prima serata su Rai Uno, penso sia stato uno scivolone sconcertante”.

Chissà se una volta sentito o letto l’appello di don Aldo, Virginia avrà voglia di spiegare perché quella parola piuttosto che un’altra. Se volesse inneggiare a satana o peggio invocarlo questo non lo possiamo sapere, ma resta il fatto che non ha tenuto conto della sensibilità di tutti gli spettatori.

VIRGINIA RAFFAELE INVOCA satana A SANREMO! from Giacinto Butindaro on Vimeo.

Leggi anche: Anche Raffaella Carrà invoco satana su Rai 1 

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Luca Scapatello