Salvini è stato “Espulso” da Maiorca a causa della sua politica migratoria

Salvini è stato "Espulso" da Maiorca a causa della sua politica migratoriaIl ministro dell’Interno Matteo Salvini non è più il benvenuto sull’Isola di Maiorca. A decretarlo, in seduta plenaria e all’unanimità, è il consiglio comunale della nota località turistica ispanica che ha ritenuto il capo della Lega un personaggio “Pericoloso” per via delle sue dichiarazioni apertamente xenofobe. A diffondere la notizia è stato il sito di informazione locale il “Diario de Mallorca” che spiega come la proposta di bandire Salvini sia partita da una mozione firmata dai rappresentanti di Podemos, Mes, Psib e sia successivamente stata approvata all’unanimità.

La condanna del consiglio di Mallorca, Salvini: “Non mi importa io le vacanze le faccio in Italia”

La proposta dei partiti e la successiva approvazione si basano sulle recenti vicende politiche che hanno visto l’Italia decisa a chiudere le porte all’accoglienza dei migranti. A questo si aggiunge il fatto che Salvini si è più volte espresso contro le Ong, definendole persino colluse con gli scafisti. Il comune spagnolo con questa decisione rende noto che disapprova la politica migratoria di Salvini e supporta allo stesso tempo le Ong Spagnole, nel documento infatti si legge che il comune è a favore del: “Immensa opera umanitaria delle ONG come Proactiva Open Arms, Lifeline, Proemaid o SMH che hanno salvato decine di migliaia di persone da morte certa nelle acque del Mar Mediterraneo”.

In questo si legge inoltre come le dichiarazioni di Salvini sui migranti e sulle Ong:”Distillano una gravissima ed inquietante xenofobia e un evidente disprezzo nei confronti della vita e della dignità umana”. Infine viene sottolineato come i porti chiusi ed i respingimenti producono difformità nelle garanzie ai diritti umanitari previsti dalle politiche migratorie europee. Informato della decisione del comune spagnolo, Salvini ha risposto sul proprio profilo Twitter nel solito stile provocatorio e sarcastico: “Non benvenuto a Maiorca? Chi se ne frega, le mie vacanze le faccio in Italia!”.

Luca Scapatello