Roma la terra trema ancora, avvertita scossa 19,37

ROMA – La terra torna a tremare: Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 19.37 n con epicentro il paese di Collelongo  (L’Aquila). La scossa è stata rilevata ad una profondità di 17 chilometri. Sono in corso scosse di assestamento formando uno sciame sismico a complicare la situazione delle persone sfollate anche le rigide temperature che sono scese ampiamente sotto lo zero.

Preghiera nel tempo dei terremoti

O Dio creatore,noi crediamo che tu sei nostro Padre e che ci vuoi bene

anche se la terra trema e le nostre famiglie sono state sconvolte 

dall’angoscia. Non lasciarci soli nel momento della sventura.

Apri il cuore di molti nostri fratelli alla generosità e all’aiuto.

A noi dona la forza e il coraggio necessari per la ricostruzione

e l’amore per non abbandonare chi è rimasto senza nessuno.

Così, liberati dal pericolo e iniziata una vita nuova,canteremo la tua lode.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it