“C’è un falso prete a Roma. Stiamo attenti”. Il Vaticano dirama l’avviso

Il Vaticano ha diramato un avviso molto preoccupante: c’è una persona che si spaccia per “prete”, alla quale bisogna fare attenzione.

falso prete

 

“Un cittadino boliviano si presenta come sacerdote. State attenti”: questo è l’avviso che la Santa Sede ha diramato a tutti i parroci della città di Roma.

Roma: il caso del falso prete

Il caso di un “falso prete” quello scoppiato a Roma. Il Vicariato ha diramato un avviso a tutti i parroci romani, avvertendoli della presenza di un cittadino boliviano che si spaccia per sacerdote. José Luis Funes Ramírez, questo il nome dell’uomo: già primo segretario dell’Ambasciata dello Stato di Bolivia presso la Santa Sede, si è presentato in diverse parrocchie di Roma, dicendo di essere un sacerdote e di poter celebrare la Santa Messa.

L’uomo è conosciuto anche alla Santa Sede ed è stato più volte allontanato, una delle ultime perché cercava di introdursi nei palazzi Vaticani travestito da frate.

Il Vaticano avverte: “Non è stato mai ordinato”

La vicenda ha messo in allarme i sacerdoti romani, tanto che la Santa sede ha emanato un comunicato: “Si tratta di un falso sacerdote, ordinato presbitero nella Iglesia Véteros de Nuestra Señora de la Alegría e denunciato nel 2015 dall’Arcidiocesi di Cochabamba, in Bolivia, per aver attentato all’esercizio del ministero sacerdotale senza essere mai stato validamente ordinato”.

santa sede coronavirus
photo Getty Images

Il falso prete si vantava della sua attività

Prima di presentarsi in alcune parrocchie come sacerdote, l’uomo (racconta il quotidiano romano IL MESSAGGERO) aveva rilasciato anche un’intervista ad una radio del suo Paese, nel quale raccontava e si vantava del suo esser sacerdote e della sua attività.

L’allerta è massima. Non ci si può spacciare per ministri di Dio solo per tranne un profitto personale!

ROSALIA GIGLIANO

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]