Vivere a lungo? Con la religione si può!

Esiste delle regole di vita per vivere più a lungo?

Ci sono 4 benefici che ci permettono di essere in pace e tranquillità vivendo la nostra religione.

Religione

Uno studio ci dice quanto, fra questi benefici, sia importante la nostra fede.

Cosa ci fa vivere a lungo?

Appartenere a una comunità, andare in chiesa, avere una spiritualità può essere un ottimo beneficio che ci aiuta a vivere di più, meglio e a lungo. Lo studio effettuato, osserva come in regione in cui la religione viene praticata almeno una volta a settimana, si può sperare di vivere fra i 4 e i 14 anni in più.

I 4 benefici dell’essere credenti

Possono essere molti i motivi che legano la pratica religiosa a un comportamento e a uno stile di vita sano. Ma la religione ci offre ben 4 benefici, vediamo quali sono:

  • Una vita sana: ovviamente, mangiare bene e un po’ d’esercizio fisico sono le due pratiche che, ogni medico, consiglia al proprio paziente per vivere più a lungo. Molte religioni affiancano a ciò anche il non praticare attività malsane come bere troppo, far uso di droghe. La religione può offrire un sostegno di vita sano e aiutare a mantenerlo responsabilmente;

 

  • Meno ansia e stress: chi è stressato può essere soggetto a problemi sanitari come l’Alzheimer o disturbi cardiovascolari. Bisogna cercare del tempo, durante la giornata, per rilassarsi. Lo studio effettuato conferma che molte religioni promuovono pratiche per ridurre lo stress, come la gratitudine, la preghiera e la meditazione;

 

  • Senso di obiettivo: sentire che la propria vita vale la pena. Ciò può migliorare la salute fisica, ma anche quella psicofisica. La fede dà alle persone un senso di obiettivo e la consapevolezza che la vita, vissuta in tranquillità e semplicità, ci porterà a ricevere pienamente la vita eterna.

 

  • Comunità: appartenere a una comunità ci porta a essere felici e a vivere più a lungo. Se viviamo una vita socialmente e familiarmente attiva, siamo propensi a vivere di più.

 

Essere fedeli a un Dio, qualunque esso sia, ci porta ad essere coinvolti in una fede religiosa e ad ottenere non solo benefici spirituali, ma anche fisici che possono allungarci di molto la vita. Quindi…preghiamo!

ROSALIA GIGLIANO

Fonte: aleteia.org

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]