L’ultimissimo Addio a Raffaella Carrà, momenti di forte commozione

L’affetto della folla che si è radunata per dare il suo commosso saluto alla Regina della televisione italiana a un mese dalla sua morte.

funerali raffaella carrà
photo web source

Le ceneri di Raffaella Carrà sono arrivate a Porto Santo Stefano in Toscana. Qui la Santa Messa di trigesimo alla quale hanno partecipato i familiari e i collaboratori più intimi. Lì in quel “rifugio” dove Raffaella amava andare e stare.

Il ritorno nel suo rifugio

Pochi intimi amici, i suoi collaboratori e il suo compagno Sergio Iapino. Loro erano lì, a rendere omaggio a Raffaella Carrà, a Porto Santo Stefano, dove è arrivata l’urna con le ceneri della showgirl più amata della tv italiana e non solo.

La Santa Messa e poi, anche la gente comune ha voluto renderle omaggio. Insieme alla sua famiglia, erano lì anche i frati francescani, i gruppi di preghiera di San Giovanni Rotondo, i vertici della Misericordia, alla quale, poco prima di salire al cielo, la stessa Raffaella ha donato una sua proprietà.

La messa a 30 giorni dalla sua scomparsa

Tutti erano lì. Alle 11.30 l’arrivo dell’urna e poi la celebrazione. Il volto triste, ma con gli occhi pieni dei ricordi che la Raffa nazionale ha lasciato nei cuori di tutti. Resteranno lì all’Argentario le sue ceneri.

Il sindaco di Monte Argentario, Franco Borghini, ha dichiarato: “Abbracciamo, ringraziamo e ricordiamo non un volto dello show business ma la persona, la donna, l’amica che da sempre ha amato l’Argentario, con un attaccamento corrisposto in maniera autentica e spontaneo. Ed è per questo che le conferiamo la cittadinanza onoraria, presto le intitoleremo i nuovi giardini negli spazi davanti al porto”.

Forse le sue ceneri riposeranno lì

Ancora non si conosce, però, il luogo esatto dove le ceneri di Raffaella riposeranno, se a Porto Santo Stefano o nei dintorni. E’ stato proprio Sergio Iapino, salutando i fans arrivati lì per rendere omaggio alla Carrà, a dichiarare: “Non abbiamo deciso, ci stiamo pensando“.

LEGGI ANCHE: Raffaella Carrà: quel suo gesto tenuto nascosto fino alla morte

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]