Il Quartiere attorno al Vaticano diventa l’Oasi dei Senza Tetto e il Papa Denuncia chi Vende Biglietti per le Udienze che sono Gratuite per Tutti!


Carità, una delle tre virtù teologali, quella che più delle altre (Fede e Speranza) presuppone attenzione al prossimo. Carità per il cristiano è amare, amare l’altro è prendersene cura, cercare di ascoltarne e capirne i bisogne e, per quanto è possibile, aiutarlo davvero.

Le iniziative che si stanno intensificando dall’inizio di questo nuovo anno nella città del Vaticano, promosse e permesse del Santo Padre, sono molto esplicite e non hanno bisogno di nessun particolare commento per essere comprese. Semmai necessitano di essere replicate a dismisura in tutti gli angoli della terra, che dovremmo proporci di raggiungere, in ogni posto dove c’è un fratello che non ce la fa a stare in piedi da solo e chiama forte il nostro amore.

Ecco un piccolo elenco delle iniziative di questi giorni. Toccano, non solo tanti bisognosi, ma anche chi ne è artefice o semplicemente testimone:

CIBO GRATIS

Vede la collaborazione dell’associazione Medicina Solidale, del McDonald’s di Borgo Pio e dell’Elemosineria Apostolica (gestita da Monsignor Konrad Krajewskia e fautrice di tutte le altre iniziative), al fine di offrire ai clochards della zona ben oltre 1000 pasti che verranno distribuiti ogni lunedì, dalle ore 13 (a partire da lunedì 16 gennaio 2017).

DORMITORI H24

I dormitori saranno aperti 24 ore su 24, per proteggere i senzatetto anche durante le ore diurne e distribuire bevande calde e un po’ di cibo I dormitori aperti giorno e notte, oltre che in via dei Penitenzieri vicino al Vaticano, sono quelli delle suore di Madre Teresa e di via Rattazzi.

SACCHI A PELO SPECIALI

Siccome molti bisognosi vogliono mantenere il luogo che considerano la loro zona/casa di appartenenza, riceveranno sacchi a pelo speciali a destinazione, resistenti a temperature di meno 20 gradi, il tipo alpino.

AUTO PER LA NOTTE

Ci saranno per le strade anche le auto dell’Elemosineria. Sarà permesso ai senzatetto, che non sono riusciti a trovare una sistemazione in altro modo, di sostare all’interno.  

ESERCITO E GUARDIE SVIZZERE

Anche i soldati dell’Esercito e le Guardie svizzere collaborano attivamente alle attività giornaliere, distribuendo minestre, tramezzini e cioccolata calda.

STOP TRUFFE

Stanno circolando degli avvertimenti speciali riguardanti iniziative illecite -mette in guardia il Papa, che avvengono in quei luoghi sacri, come il bagarinaggio per le visite ai musei o alla Basilica o per le udienze del mercoledì. Bisogna stare attenti pure a molte agenzie, anche web, che offrono pacchetti non del tutto chiari (in merito ai costi per le visite al Vaticano e le varie udienze). Anche la vendita di pergamene false, durante l’anno passato, è stata segnalata più volte.

Ricordiamo che tutto ciò che è citato in quest’ultimo punto è gratuito, per chiunque.